iPhone 5S: presunte specifiche confermano solo piccole modifiche

 

A poche ore dall'evento Apple, trapelano le presunte specifiche di iPhone 5S, che confermano pochi cambiamenti rispetto ad iPhone 5

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/09/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

A poche ore dall'evento Apple, trapelano le presunte specifiche di iPhone 5S, che confermano pochi cambiamenti rispetto ad iPhone 5.

L'evento tanto atteso di Apple è solo a poche ore di distanza, quindi immancabilmente arrivano le indiscrezioni dell'ultim'ora. Il sito cinese CTECH ha segnalato di aver trovato le specifiche dell'iPhone 5S, il più atteso melafonino dei due modelli che dovrebbero essere annunciati domani.

Apple iPhone 5S

Ora, non siamo in grado di leggere il cinese (e dal momento che le specifiche sono in una immagine, Google Translate non è molto utile), ma le caratteristiche più importanti sono piuttosto chiare - le dimensioni sono esattamente le stesse di iPhone 5, e così è lo schermo. La fotocamera è ancora da 8 megapixel, ma ora ha un diaframma più aperto, F/2.0 (invece di F/2.4), che dovrebbe avere un effetto positivo in condizioni di luce scarsa. Inoltre, confermato il doppio flash LED.

Nell'immagine c'è un riferimento al framerate dei video, portato a 120fps, anche se non siamo sicuri di cosa si tratta (l'iPhone 5 non può registrare a risoluzione 1080p a 60fps). Il sensore di impronte digitali è menzionato e la durata della batteria è contrassegnata come migliorata a 250 ore di standby.

La capacità della batteria è la stessa, quindi questo è probabilmente dovuto al nuovo chipset che dovrebbe aver bisogno di minor energia. Il chipset (come previsto) è il nuovo Apple A7, ma non ci sono dettagli se si tratta di quad-core e quale velocità di clock abbia.

Naturalmente, è inutile dire che queste specifiche non dobbiamo prenderle per vere al cento per cento ma possiamo immaginare che si avvicinano molto alla verità.

Ne sapremo di più domani, quando alle ore 19 italiane prenderà il via l'evento Apple.

Bloomberg: non solo iPhone 5S e iPhone 5C il 10 Settembre

 
E' ufficiale che tra pochi giorni, per la precisione il 10 Settembre, ci sarà una conferenza stampa di Apple dove con grande probabilità verranno annunciati i nuovi modelli di iPhone, chiamati per il momento iPhone 5S e iPhone 5C.

Ma stando a quanto svelato da Bloomberg, sito web che in passato ha fornito delle informazioni attendibili, durante il keynote della Mela morsicata ci potrebbero essere degli annunci di tanti altri prodotti, in particolari la nuova generazione di iPad.

E' passato quasi un anno dall'annuncio dell'iPad 4 e dell'iPad Mini, e siamo convinti che manchi davvero poco alla presentazione dei nuovi modelli. Ma crediamo sia improbabile che il tutto avvenga durante l'evento del 10 Settembre.


Come mai? La spiegazione è semplice: troppi annunci in un'unica conferenza porterebbero a dei risultati negativi in termini di attenzione mediatica. E sappiamo bene quanto sia importante per Apple la pubblicità gratuita tramite i siti e riviste del settore.

Ma che novità dovrebbe avere l'iPad 5? Se le indiscrezioni degli ultimi mesi sono state corrette, il tablet avrà una scocca più leggera e sottile, con un design simile a quello dell'iPad Mini (cornice ridotta dello schermo).

La fotocamera posteriore dovrebbe essere da 8 Megapixel, mentre quella frontale è facile che abbia un sensore da 2 Megapixel, in modo da poter garantire delle videochat di maggior qualità.

Non mancheranno inoltre dei netti miglioramenti per quanto riguarda l'hardware interno, in particolare la potenza del processore (si vocifera l'Apple A7X quad core), il quantitativo di memoria RAM e la capacità della batteria al litio.

L'iPad Mini 2 invece dovrebbe essere una semplice evoluzione rispetto al primo modello, con qualche ottimizzazione hardware per garantire prestazioni più elevate. Mistero assoluto sulla presenza o meno del Retina Display, ma è certo che il form-factor rimarrà da 7.9 pollici.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?