iOS 7 scaricabile: come e perche' aggiornare

 

Aspettando i nuovi iPhone, il top gamma 5S ed il rivisitato 5C, che saranno disponibili in Italia entro la fine dell'anno, Apple ha rilasciato l'aggiornamento ufficiale del suo sistema operativo mobile: iOS7 è scaricabile gratuitamente per iPhone e iPad

Scritto da Simone Ziggiotto il 19/09/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Aspettando i nuovi iPhone, il top gamma 5S ed il rivisitato 5C, che saranno disponibili in Italia entro la fine dell'anno, Apple ha rilasciato l'aggiornamento ufficiale del suo sistema operativo mobile: iOS7 è scaricabile gratuitamente per iPhone e iPad.

Perchè aggiornare a iOS7? Quali sono le novità che introduce iOS 7? La prima novità di iOS 7 è la nuova veste grafica, con icone più piatte e minimaliste. Altra novità è l'aggiunta del 'Centro di controllo' che permette di accedere subito alle funzioni principali dell'iPhone: scorrendo semplicemente il dito dal basso verso l'alto sul display appare un pannello dove si può gestire il Bluetooth, Wi-Fi, modalità aereo, luminosità e anche usare il flash come torcia. 

Altra novità che porta iOS7 è il servizio di streaming musicale di Apple: iTunes Radio, che è gratuito per chi lo usa 'sopportando alcuni annunci pubblicitari' e a pagamento per chi non vuole interruzioni. Durante l'ascolto dalle oltre 200 stazioni radio disponibili è anche possibile acquistare i brani con un link diretto ad iTunes.

Altra novità che vale la pena segnalare in iOS 7 riguarda la fotocamera: Apple ha aggiunto in iPhone i filtri per modificare le immagini (in stile Intagram), mentre nei video è ora possibile effettuare lo zoom anche a registrazione in corso. 

Cambiamenti anche per l'assistente vocale Siri, che ora supporta servizi come Twitter e Wikipedia, oltre a dare la possibilità (non in Italia) di scegliere la voce femminile o maschile, che ora interagiscono con l'utente in modo più 'naturale'.

iOS7 è da poche ore disponibile come aggiornamento, ma non per tutti idispositivi: possono aggiornarsi con iOS 7 gli iPhone a partire dall'iPhone 4 e modelli successivi e gli iPad a partire da iPad 2 e modelli successivi compreso iPad mini, così come gli iPod touch dalla quinta generazione.

Nota: è possibile ricevere un errore quando si cerca di effettuare l'aggiornamento perchè i server Apple in queste ore sono intasati. Il consiglio è di aggiornare tra un paio di giorni, così da essere sicuri di avere il via libera (avete aspettato fino adesso, non costa nulla attendere un altro paio di giorni, in fondo).

Come aggiornare il proprio iDevice a iOS7:

via iTunes: collegare il proprio dispositivo alla porta Usb del computer, quindi fare il backup dei dati e cliccare su "verifica aggiornamenti". iTunes vi dirà che il nuovo iOS 7 è disponibile e vi chiederà di avviare il download per scaricarlo e installarlo sul proprio dispositivo che dovrà sempre essere collegato al computer fino alla fine dell'aggiornamento.

via OTA (over-the-air): sconsigliato e servono più di 750mb liberi sul dispositivo. Dopo aver collegato l'idevice ad una rete wi-fi, mettere in carica il dispositivo, andare in Impostazioni, poi Generali e selezionare Aggiornamento software e attendere il download e l'installazione di iOS 7.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?