Apple e Google sono i Marchi con maggior Valore del 2013

 

Dopo 13 anni, Apple e Google hanno scalzato Coca Cola dalla classifica dei marchi con maggior valore al mondo

Scritto da Maurizio Giaretta il 30/09/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Dopo 13 anni, Apple e Google hanno scalzato Coca Cola dalla classifica dei marchi con maggior valore al mondo.

Era il 2000 quando la Coca Cola era arrivata alla prima posizione del Best Global Brands. Di tempo ce n'è voluto, e non poco, ma secondo quanto si può leggere sull'edizione del 2013 della classifica, che viene pubblicata oggi, la società che produce la bevanda più nota al mondo è stata scavalcata da due realtà tecnologiche: Apple e Google.

Non si tratta tuttavia di una sorpresa. La Mela, che nel 2011 era in ottava posizione, l'anno scorso aveva fatto un balzo sul secondo posto. Per il primato, secondo quanto riportato dal New York Times, si sarebbe trattato dunque di "una questione di tempo" (parola di Jez Frampton, global chief executive di Interbrand).

Per quanto riguarda le cifre, il valore stimato di Apple è di 98,3 miliardi di dollari, in crescita di ben il 28% rispetto al 2012. Anche Google ha fatto due passi in avanti (93,3 miliardi di dollari, +34%), considerato che l'anno scorso occupava il quarto gradino. La Coca Cola è cresciuta, anche se evidentemente non lo ha fatto abbastanza: con un +2% è arrivata a un valore di 79,2 miliardi di dollari.

Guardando la classifica, nelle prime cinque posizioni ci sono quattro marchi che si occupano di elettronica. Oltre ai due appena citati, ci sono IBM e Microsoft. Le prime dieci posizioni sono occupate successivamente da General Electric, McDonald's, Samsung, Intel e Toyota.

Rispetto all'anno scorso, Microsoft è rimasta stabile al quinto posto, così come General Electric e McDonald's. Samsung ha scalzato Intel, passando dalla nona all'ottava posizione. Toyota è sempre decima.

"Capita che una società cambi le nostre vite, non solo con i suoi prodotti, ma anche con i costumi. Per questo motivo, dopo il regno di Coca Cola, alla prima posizione del Best Global Brands di Interbrand c'è un nuovo numero 1: Apple", ha affermato Frampton. "Marchi come Apple e Google e Samsung stanno cambiando le nostre abitudini [...] hanno letteralmente cambiato il nostro modo di vivere".

Per citare alcune curiosità, nella Best Global Brands, tra i 'top riser' troviamo Facebook, che è salita al 52esimo posto dal 69 esimo dell'anno scorso. Ferrari, che l'anno scorso era 99.esima, ora è 98.esima (+6% con 4,1 miliardi di dollari), preceduta addirittura da Kleenex (90.ma posizione).

Tra i marchi che si sono comportati nel modo peggiore in assoluto troviamo BlackBerry, che nel 2011 era 56.esima, l'anno scorso era 93.esima e che ora è sparita dalla classifica (che arriva fino a 100 posizioni). Nokia, che nel 2011 era passata dalla 14.ma alla 19.ma piazza, ora è 57.esima ed è l'azienda che ha avuto il calo più vistoso.

Per altre informazioni e per consultare tutte le posizioni riportate dalla classifica di Interbrand, è possibile andare a curiosare in questa pagina.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?