Apple, il Programma di Riciclaggio arriva anche in Italia

 

Anche in Europa fa il debutto il programma di trade-in per i prodotti Apple

Scritto da Maurizio Giaretta il 15/10/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Anche in Europa fa il debutto il programma di trade-in per i prodotti Apple. Per l'acquisto di un nuovo iPhone sarà possibile recuperare fino a 319 euro riciclando il vecchio iPhone. Scopriamo insieme i prezzi modello per modello.

Apple iPhone 5S e iPhone 5C stanno per arrivare, infatti venerdì prossimo finalmente li potremo vedere negli scaffali dei nostri negozi. Se è già da qualche tempo che si sta pensando di fare un nuovo acquisto ma al momento si è indecisi, la spinta definitiva potrebbe arrivare dal Programma di Riciclaggio che senza tanto clamore ha debuttato anche da noi.

La linea di iPhone è molto attraente, ma non è una sorpresa che sia particolarmente costosa. E se ciò non bastasse, non sorprenderà - ormai - nessuno sapere che in Italia ci sono i prezzi tra i più alti d'Europa. Tanto per fare un paio di paralleli negli USA la versione 16 GB di iPhone 5S con T-Mobile viene 649 dollari (481 euro) e nel Regno Unito 549 sterline (648 euro), mentre da noi di euro ne costerà 729. E il discorso si ripete con iPhone 5C.

Almeno quest'anno è possibile recuperare qualcosa anche a livello ufficiale scegliendo il Programma di Riciclaggio e ottenendo uno sconto sull'acquisto del nuovo telefono. Diamo uno sguardo alle cifre che ci sono in ballo, che possono essere calcolate dalla pagina www.apple.com/it/recycling/.

Un pò di calcoli - Nel caso si abbia un iPhone di prima generazione in perfette condizioni, più che di buono sconto per l'acquisto di 5S o 5C si potrebbe parlare di smaltimento (quasi gratuito): la società di Cupertino, per la versione 4GB, offre 8 euro, mentre arriva a 12 per quella 16 GB. Con iPhone 3G le cose non migliorano: si parla infatti di appena 6 euro per la versione 8 GB e di 12 euro per quella 16 GB. Anche per iPhone 3GS le cifre sono piuttosto basse, tuttavia per la versione 32 GB si arriva a una valutazione di 35 euro.

Apple iPhone

Le cose cominciano a farsi più interessanti in caso di riciclo di iPhone 4. Per la versione con la minor memoria interna (8GB) c'è una valutazione di 94 euro; per quella con 16 GB il corrispettivo è di 118 euro mentre per quella con 32 GB si arriva a 124 euro. Le cifre si alzano se si parla di iPhone 4S: si va dai 177 euro per la versione 16 GB e si arriva ai 218 euro per quella del 64 GB, passando per i 189 di quella 32 GB.

Se invece l'anno scorso si avesse acquistato un Apple iPhone 5 e non si vedesse comunque l'ora di aggiornarsi a una delle due nuove versioni (5C o - più probabilmente - 5S), si sappia che è possibile recuperare 260 euro per la versione 16 GB, 271 eur per quella 32 GB e 319 euro per il modello 64 GB. Facciamo notare che tutte le valutazioni che sono state fatte si riferiscono a versioni nere e in perfette condizioni.

Il Programma di Riciclaggio comunque riguarda anche gli iPad e computer desktop e notebook (Mac o Windows). Per fare tutti i test sull'importo che si potrebbe recuperare per l'acquisto di un nuovo prodotto della Mela, consigliamo di consultare il link che abbiamo inserito a metà articolo.

Il servizio è offerto e gestito da Dataserv GmbH. Come avvertenza, nel sito Apple si legge che "Apple Sales International non è responsabile e non garantisce per alcun servizio fornito nell’ambito di questo Programma".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?