Apple iMac 2012 difettosi, Class Action da 5 milioni in arrivo

 

Negli USA, per la precisione nell'Idaho, la casa di Cupertino ha appena ricevuto una nuova denuncia in merito a dei malfunzionamenti improvvisi dell'iMac con schermo da 27 pollici (modello venduto nel 2012)

Scritto da Gabriele Coronica il 07/11/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Apple iMac 2012 difettosi, Class Action da 5 milioni in arrivo

Negli USA, per la precisione nell'Idaho, la casa di Cupertino ha appena ricevuto una nuova denuncia in merito a dei malfunzionamenti improvvisi dell'iMac con schermo da 27 pollici (modello venduto nel 2012).

La situazione non è certo delle migliori per Apple, come raccontano i colleghi del sito GigaOm: "In una denuncia depositata la scorsa settimana a San Jose, un aspirante insegnante di musica -Corbin Rasmussen- afferma di aver pensato che l’iMac fosse costoso ma “progettato per una lunga vita produttiva” come afferma Apple."

"Rasmussen afferma che, dopo che la luminosità dello schermo si è dimezzata, l’iMac è diventato praticamente inutilizzabile per guardare i film; cosa che ha reso impossibile anche la semplice navigazione."

Come si dice.. oltre il danno, anche la beffa: "Contattata Apple, gli è stato detto che i costi di riparazione del display LG ammontano a 500 dollari poiché il difetto è emerso dopo l’anno di garanzia standard."

Avvalendosi delle leggi statunitensi, pare che una Class Action da 5 milioni di dollari contro la Mela sia dietro l'angolo, visto che Rasmussen non è certo l'unico ad aver riscontrato questo genere di difetti hardware, come testimonia il topic aperto nel forum ufficiale di supporto Apple.

THX: causa ad Apple per speaker di iPhone, iPad e iMac

L'agenzia di stampa Bloomberg ha appena svelato che THX, società di certificazione di qualità dei sistemi audio nata circa 30 anni fa da una costola di Lucasfilm, ha deciso di fare causa ad Apple per via del design degli speaker dei vari modelli di iPadiPhone e iMac.
 
Qui di seguito vi riportiamo un estratto dell'articolo pubblicato online: "THX detiene un brevetto del 2008 per un’unità speaker che può migliorare l’output sonoro e collegarsi ai computer o alle televisioni a schermo piatto, stando alla denuncia sporta ieri in una corte federale di San Jose, in California."


"Per una volta tanto, non è Apple a denunciare una compagnia, ma il contrario. Al momento non è chiaro come si risolverà la questione, ma è facile che la casa di Cupertino decida di pagare subito per un accordo di utilizzo del brevetto, onde evitare di pagare multe salate".
 

 
Lo scorso Novembre la società di Cupertino era stata condannata a pagare 21 milioni di dollari per continuare a usare il design dell'orologio su iOS 6, troppo simile a quello presente nelle stazioni svizzere di proprietà della Swiss Federal Railway.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?