Apple iPad Mini 2: rifornimenti in ritardo per problemi tecnici

 

I consumatori che sono in attesa di avere fra le mani il nuovo iPad Mini di seconda generazione potrebbero dover aspettare più di quanto previsto

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/11/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Apple iPad Mini 2: rifornimenti in ritardo per problemi tecnici

I consumatori che sono in attesa di avere fra le mani il nuovo iPad Mini di seconda generazione potrebbero dover aspettare più di quanto previsto. Apple ha infatti posticipato il lancio di iPad Mini 2 a causa di problemi di tecnici riscontrati in fase di produzione del pannello LCD montato sul tablet, secondo quanto riporta il sito coreano ETNews.

Citando una fonte vicina ai piani della società di Cupertino, ETNews riporta che il problema tecnico è legato alla tecnologia IGZO (Indium gallium zinc oxide) utilizzata per i pannelli prodotti da Sharp. I pixel più piccoli necessari per il Retina Display del nuovo Mini 2 rappresentano una sfida per la tecnologia, creando così problemi in fase di produzione.

Anche se il problema non è visibile ad occhio nudo, i pannelli non soddisfano le norme tecniche di Apple per poter essere commercializzati. Tuttavia, anche LG Display sta producendo i pannelli per il Mini 2, ma utilizza un metodo diverso, e quindi non c'è lo stesso problema che hanno i pannello di Sharp. Di conseguenza, Apple sembra che stia per fare affidamento alla rivale Samsung per la fornitura di pannelli per il Mini 2 a partire dal prossimo anno, secondo le fonti.

"Se il problema non viene risolto, Apple dovrà rivedere i suoi standard di qualità o trovare una soluzione alternativa", dice un esperto del settore citato da ETNews. "Se Apple abbassa gli standard di qualità e fa passare i pannelli con i problemi tecnici, la percezione di Apple [come grande azienda che fa prodotti di altissima qualità] dei consumatori potrebbe deteriorarsi. L'alternativa è che dovrà cambiare il suo fornitore e ritardare il lancio del nuovo prodotto".

L'Apple Store online, nel frattempo, riporta ancora come data di disponibilità di Apple iPad Mini 2 "in arrivo nel mese di novembre".

Apple iPad Mini 2: confermati i problemi di produzione

 
Il nuovo iPad mini di seconda generazione è stato finalmente annunciato in maniera ufficiale dai vertici della casa di Cupertino durante l'evento stampa a San Francisco, però mancano ancora dei dettagli precisi sulla sua disponibilità.
 
Sappiamo già che l'iPad Air sarà realtà in Italia e nel resto del mondo a partire dal prossimo 1 Novembre, mentre per il piccolo tablet della Mela abbiamo soltanto la frase "in arrivo più avanti in Novembre" pubblicata sul sito ufficiale.
 
Rhonda Alexander, direttore della divisione Tablet & Monitor Research presso IHS iSuppli, ha dato conferma che ci sono dei problemi di produzione per il device, e le catene di montaggio andranno a pieno regime soltanto dal primo trimestre del 2014.
 
Tutto ciò non deve sorprendere: sono tante le novità tecnologiche dell'iPad Mini 2, nonostante il design della scocca sia rimasto lo stesso. Molti componenti interni sono ereditati direttamente dall'iPhone 5S, e probabilmente i fornitori di Apple non riescono a soddisfare l'elevata domanda che si è venuta a creare.
Vi ricordiamo che la nuova tavoletta digitale dell'azienda statunitense verrà messa in vendita in Italia al prezzo di partenza di 389 euro IVA compresa nella versione con 16 GB di memoria flash integrata e connettività senza fili Wifi.
 
Il Retina Display multi-touch capacitivo ha la diagonale di 7.9 pollici, la risoluzione di 2048 x 1536 pixel, la profondità di 16 milioni di colori, il trattamento oleofobico e la tecnologia IPS che garantisce maggiori angoli di visione.
 
Sulla cornice frontale possiamo trovare una webcam da 1.2 Megapixel per poter effettuare videochat in alta definizione tramite l'app Facetime, mentre sulla cover posteriore trova posto una fotocamera con sensore da 5 Megapixel, autofocus e HDR.
 
Il sistema operativo preinstallato è iOS 7.0.3, il chipset che gestisce tutte le operazioni è il potente Apple A7 a 64 bit, la memoria RAM ammonta a 1 GB e non mancano l'antenna GPS e i moduli 4G LTE (opzionale) e Bluetooth 4.0.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?