Apple OS X 10.9.2 Mavericks presto in arrivo

 

In queste ultime ore, i tecnici della casa di Cupertino hanno distribuito ai tester interni degli aggiornamenti Beta di OS X Mavericks, il nuovo sistema operativo desktop che nella sua prima release è purtroppo ricco di bug e problemi di compatibilità

Scritto da Gabriele Coronica il 12/11/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

Apple OS X 10.9.2 Mavericks presto in arrivo

In queste ultime ore, i tecnici della casa di Cupertino hanno distribuito ai tester interni degli aggiornamenti Beta di OS X Mavericks, il nuovo sistema operativo desktop che nella sua prima release è purtroppo ricco di bug e problemi di compatibilità.

Stando a quanto svelato dai colleghi del sito 9to5Mac, l'update OS X 10.9.2 potrebbe già essere in fase di test. L'aggiornamento è identificato con il nome in codice "Carve" e molto probabilmente verrà rilasciato a breve:

"Anche OS X 10.9.2 è in fase di test, dicono le fonti. Quella release è stata chiamata in codice “Carve” e includerà probabilmente bug fix e forse qualche miglioria minore. Sia OS X 10.7.2 che OS X 10.8.2 erano aggiornamenti per Lion e Mountain Lion destinati a rendere più omogenei tra loro iOS e OS X."

"OS X Mavericks attualmente difetta del supporto per il blocco dei mittenti iMessage e per FaceTime Audio, che plausibilmente potrebbe essere introdotto con OS X 10.9.2."

Non ci sono ancora delle tempistiche precise, ma se guardiamo alle mosse passate di Apple, ci possiamo aspettare il rilascio pubblico di OS X 10.9.1 e OS X 10.9.2 entro pochi giorni, al massimo entro la fine del mese di Novembre

Disponibile per il download gratuito dal Mac App Store (l'unico requisito è possedere un computer Mac con installato Mountain Lion, Lion oppure Snow Leopard), il nuovo OS X Mavericks porta oltre 200 novità rispetto alle precedenti release, molte delle quali ereditate direttamente da iOS.

Troviamo ad esempio l'app iBooks, la quale ci permette di leggere sullo schermo del computer i nostri e-book preferiti. E grazie alla sincronizzazione automatica di iCloud, il programma ricorda a che pagina siamo arrivati, per continuare così la lettura sull'iPhone o sull'iPad.

Anche l'applicazione Mappe è arrivata da iOS 7, completa di Preferiti, visualizzazione Flyover 3D, indicazioni stradali e previsioni del tempo della destinazione. Ci sono poi il Calendario, un Safari tutto nuovo, il Portachiavi iCloud, i Pannelli del Finder, i Display multipli e molto altro ancora.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?