37 anni dopo, il primo rivenditore al mondo di Apple chiude i battenti

 

La società FirstTech dice che non c'è alcun modo per competere con i grandi magazzini, e si trova costretta a chiudere

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/03/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

37 anni dopo, il primo rivenditore al mondo di Apple chiude i battenti

La società FirstTech dice che non c'è alcun modo per competere con i grandi magazzini, e si trova costretta a chiudere.

Anche se Apple ha un gruppo di negozi tutto suo (gli Apple Store), la società ha una catena di rivenditori che sono anche autorizzati a vendere e riparare i suoi prodotti. E ora, il suo rivenditore più antico, sta per chiudere.

FirstTech, una società una volta conosciuta come Team Electronics, chiuderà i battenti la prossima settimana. La notizia è stata confermata da TwinCities.com. Dopo quasi 37 anni che vende prodotti Apple come un rivenditore autorizzato, la FirstTech ha deciso di non avere profitti sufficientemente elevati da riuscire a tenere le porte aperte.

Il principale colpevole della chiusura, secondo la società, sono stati i grandi magazzini che vendono prodotti sottocosto, cosa che un rivenditore di piccole dimensioni come FirstTech non può fare.

Il fatto che il più antico rivenditore autorizzato di Apple al mondo sta chiudendo i battenti forse è un avvertimento che ci dice quale è lo stato dell'elettronica venduta al dettaglio. Anche se FirstTech era in grado di vendere e aggiustare i prodotti Apple, la società è stata invasa dalla concorrenza di moltissime imprese che possono permettersi margini inferiori di profitto per andare avanti.

FirstTech è solo il primo dei rivenditori di Apple che chiuderà? E' una cosa altamente probabile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?