iPhone viene sostituito ogni due anni in media

 

Un iPhone dura in media due anni, passati i quali gli utenti sono disposti a sostituirlo con uno smartphone nuovo

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/03/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

iPhone viene sostituito ogni due anni in media

Un iPhone dura in media due anni, passati i quali gli utenti sono disposti a sostituirlo con uno smartphone nuovo.

A dirlo fu lo stesso Steve Jobs, secondo cui il melafonino poteva arrivare ad avere un cliclo di vita massimo di due anni. Questo, secondo quanto riportano diversi media internazionali, è il principale motivo per il quale Jobs ha voluto investire su questo prodotto, per via degli alti margini di guadagno.

Quanto Steve Jobs aveva previsto anni fa viene confermato oggi da un sondaggio.

Secondo l'ultimo rapporto del Consumer Intelligence Research Partners, gli utenti di iPhone mediamente sono disposti a cambiare il loro smartphone ogni due anni, un tempo che comunque si rivela essere più lungo rispetto al ciclo di vita degli smartphone di altri produttori, i cui possessori sono disposti a cambiare prima di due anni.

Rimanendo in tema Apple in media i computer Mac vengono cambiati dagli utenti ogni 4 anni, mentre gli iPad sono sostituiti anche dopo solo un anno.

C'è però da fare una piccola nota: due anni è anche il tempo che deve passare solitamente per chi sottoscrive un abbonamento con gli operatori telefonici per avere il melafonino in comodato d'uso, per cui in qualche modo chi sottoscrive un contratto con un operatore per avere l'iPhone ad un prezzo vantaggioso è 'obbligato' a tenerselo a causa dei vincoli contrattuali.

Se voi avete un iPhone, ogni quanto siete disposti a cambiarlo? Diteci la vostra opinione tra i commenti qui sotto.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?