Apple, trimestre fiscale Q2 2014 meglio del previsto

 

Apple ha annunciato i risultati finanziari relativi al suo secondo trimestre fiscale del 2014

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/04/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple, trimestre fiscale Q2 2014 meglio del previsto

Apple ha annunciato i risultati finanziari relativi al suo secondo trimestre fiscale del 2014.

Il gigante di Cupertino ha battuto le aspettative registrando un utile netto di 10,2 miliardi di dollari, o 11,62 dollari per azione, da 45,6 miliardi di dollari di entrate.

I risultati di cui sopra sono superiori ai 43,6 miliardi di dollari di fatturato e 9,5 miliardi di dollari di profitto registrati nello stesso periodo dello scorso anno.

Il margine operativo lordo di Apple è stato del 39,3 per cento, contro il 37,5 per cento di un anno fa.

Due terzi delle entrate della società sono grazie alle vendite internazionali (fuori del mercato USA).

I risultati finanziari sono stati raggiunti grazie alle vendite record di iPhone.

Apple ha venduto 43,7 milioni di smartphone nel periodo di riferimento, contro i 37,4 milioni nello stesso periodo dello scorso anno.

Le vendite di Apple iPad, tuttavia, non sono state così positive come quelle di iPhone. L'azienda ha spedito 16,3 milioni di tablet, contro le 20 milioni di unità vendute nello stesso trimestre del 2013. Le vendite di Mac e iPod sono state pari a 4,1 milioni e 2,76 milioni di unità, rispettivamente.

Apple ha anche annunciato il riacquisto di azioni per un valore complessivo di 90 miliardi di dollari.

Per i prossimi mesi, Apple si aspetta che i ricavi nel terzo trimestre fiscale del 2014 raggiungeranno una cifra compresa tra 36 miliardi e 38 miliardi di dollari. Il margine lordo dovrebbe rimanere tra il 37 per cento e il 38 per cento.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?