Swatch contro Apple per tutelare iSwatch

 

Swatch, società leader di mercato nel settore dell'orologeria, è pronta a sfidare la Apple per difendere il proprio marchio iSwatch, ritenuto troppo simile al nome 'iWatch' come Apple vorrebbe chiamare il suo primo smartwatch

Scritto da Simone Ziggiotto il 04/05/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Swatch contro Apple per tutelare iSwatch

Swatch, società leader di mercato nel settore dell'orologeria, è pronta a sfidare la Apple per difendere il proprio marchio iSwatch, ritenuto troppo simile al nome 'iWatch' come Apple vorrebbe chiamare il suo primo smartwatch. “Crediamo che ci sia il rischio di confusione per i consumatori", ha detto il direttore delle comunicazioni aziendali della Swatch.

Anche Apple sta per portare il suo orologio da polso "intelligente" sul mercato. Ma secondo la rivista tedesca online watson.ch la società di Cupertino sta incontrando alcune difficoltà con il marchio iWatch, come i media da tempo presumono si chiamerà lo smartwatch di Apple. Secondo la fonte, infatti, l'azienda svizzera Swatch vuole proteggere un suo marchio, l'iSwatch, che suona molto simile all'iWatch. E per farlo è pronta anche ad andare in tribunale.

Il marchio iSwatch è già registrato presso le sedi competenti in circa ottanta paesi, ma anche Apple ha iniziato a registrare il marchio iWatch in alcuni paesi, come anche presso l'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI).

Stando a quanto dichiarato dal direttore delle comunicazioni aziendali di The Swatch Group Ltd, Serena Chiesura, il gruppo Swatch vuole rivendicare il proprio marchio contro il precedente marchio registrato da Apple perchè la propria serie di orologi da polso il cui nome è iSwatch differisce solo per una lettera da iWatch. “Crediamo che ci sia il rischio di confusione per i consumatori, visto che i marchi sono simili", ha detto Chiesura.

La situazione è piuttosto complicata perchè in alcuni paesi il marchio iSwatch è stato registrato prima del marchio di Apple, l'iWatch, mentre in altri paesi Apple si era presa per tempo, registrando il suo marchio prima di quello della Swatch.

Avrà la meglio la società più 'grossa'? La Swatch è leader di mercato nel settore dell'orologeria con sede a Bienne, la decima città della Svizzera per numero di abitanti ed è la città elvetica bilingue più popolosa, e ha un fatturato annuo di quasi 9 miliardi di dollari. Dall'altra parte abbiamo il gruppo tecnologico Cupertino con sede in California che negli ultimi anni ha un fatturato annuo di 170 miliardi di dollari (2013).

Curiosità: entrambe le società hanno sofferto la morte del loro fondatore; la Swatch l'inventore Nicolas Hayek morto nel 2010, mentre la Apple il compianto Steve Jobs nel 2011.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?