Apple: Rilasciato un nuovo brevetto sul blocco automatico basato su Gps

 

Come abbiamo avuto modo di vedere durante la presentazione di iOS 8, Apple ha aggiunto una nuova funzione, che potrebbe essere molto apprezzata, relativa alla sicurezza

Scritto da Redazione il 06/07/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 
Come abbiamo avuto modo di vedere durante la presentazione di iOS 8, Apple ha aggiunto una nuova funzione, che potrebbe essere molto apprezzata, relativa alla sicurezza.

Tra le funzionalità presentate, la possibilità di attivare o disattivare il blocco automatico su iPhone in base alla posizione geografica rilevata dal device stesso, cosi come impostazioni di personalizzazione attivate in base al luogo.

Una funzione che potrebbe per esempio bloccare o sbloccare in automatico l'iPhone, quando per esempio ci si trova a casa oppure viceversa, cosi come attivare il profilo silenzioso quando per esempio ci si trova in ufficio.

 
una delle immagini allegate nel brevetto Apple
Brevetto Apple


Questo sistema, dovrebbe disattivare o attivare le varie schermate di protezione, quando ci si trova in un posto predefinito, facilitando la vita degli utenti da una parte, e rendendo ancora più sicuro l'utilizzo di iPhone.

Il brevetto richiesto da Apple, riguarda infatti non solo la sicurezza ma anche le impostazioni di personalizzazione, cosi come la gestione dei profili.

Un altro esempio di funzionamento collegato a questo brevetto, la possibilità di modificare la screen in caso ci si trovi a casa o in ufficio, potendo per esempio caricare le applicazioni più usate a lavoro, cosi come caricare magari quelle di intrattenimento quando ci si trova a casa.

La posizione geografica potrebbe essere rilevata sfruttando 3 diversi fattori ovvero Gps, Wifi e Bluetooth, in collaborazione con altri dispotivi.

Ci si aspetta che questa funzionalità possa essere inclusa nei futuri device, anche se difficilmente potrebbe rientrare nel prossimo iPhone 6

Il brevetto, numero 20140187200, è stato depositato il 3 Luglio 2014. Tra le figure allegate al brevetto, quelle pubblicate in questo articolo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?