iPhone 6 da 5,5 a dicembre, da 4.7 a settembre senza vetro zaffiro

 

Ultime su iPhone 6: il modello più piccolo da 4,7 pollici arriverà a settembre senza display zaffiro, il phablet da 5,5 pollici arriverà a dicembre con vetro zaffiro

Scritto da Simone Ziggiotto il 30/07/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

iPhone 6 da 5,5 a dicembre, da 4.7 a settembre senza vetro zaffiro

Ultime su iPhone 6: il modello più piccolo da 4,7 pollici arriverà a settembre senza display zaffiro, il phablet da 5,5 pollici arriverà a dicembre con vetro zaffiro.

Recentemente, quasi ogni nuovo giorno ha portato con sé almeno un rumor relativo al prossimo iPhone 6 di Apple. Oggi non è da meno. Prima di tutto, una società di ricerche di mercato sostiene che non c'è modo di vedere l'iPhone 6 da 4.7 pollici con il display zaffiro. Il più piccolo dei due modelli di iPhone 6 dovrebbe essere presentato nel mese di settembre.

Perchè l'iPhone 6 non avrà il vetro zaffiro? Per rispettare i tempi del lancio a settembre del melafonino, allora fornitori di componenti legati al display zaffiro avrebbero dovuto iniziare il trasporto dei loro prodotti entro la fine di giugno. Questo non è però avvenuto. Sembra dunque che l'iPhone 6 più piccolo dovrà accontentarsi del display tradizionale e del vetro zaffiro solo per l'obiettivo della sua fotocamera e per il sensore touchID.

Che dire del più grande iPhone 6, la variante phablet da 5.5 pollici? Di recente ci sono state un sacco di voci su questo phablet, soprattutto inerenti a quando ci sarà la presentazione ed il lancio sul mercato. Una fonte dalla Cina dice l'iPhone 6 da 5.5 pollici arriverà nei negozi solo nel mese di dicembre.

La produzione di massa per l'iPhone 6 da 4.7 pollici è iniziata nel mese di giugno, ma si prevede che la produzione di massa della variante più grande ci sarà dal mese di settembre.

È interessante notare che lo smartwatch iWatch si prevede che arriverà quando il phablet. E rimanendo in tema di iWatch, pare che sia ancora troppo presto per determinare se il display userà uno schermo zaffiro. D'altra parte, se l'orologio avrà un display curvo il processo di produzione per mettere il vetro zaffiro può rivelarsi estremamente difficile.

Ovviamente tutto quanto sopra non è confermato da Apple e sono tutte voci, quindi non stupitevi se niente di tutto questo diventerà realtà.

Apple iPhone 6: il logo non si illuminera' per le notifiche

 
L'iPhone 6 di Apple non avrà alcun logo con LED per le notifiche, secondo nuovo rapporto.

Un paio di settimane fa era emersa una nuova indiscrezione secondo la quale Apple avrebbe utilizzato il suo logo nella parte posteriore del suo prossimo iPhone per fungere da LED di notifica. Anche se di rumor si trattava, molti hanno espresso i loro apprezzamenti per la novità, ma secondo un più recente rapporto il retro dell'iPhone 6 non avrà alcun LED per le notifiche.
 
Si vociferava che la leggera rientranza del logo sulla parte interna della custodia avrebbe permesso alla Apple di montare un sistema a LED che illuminasse il logo. Purtroppo per molti di coloro che speravano già nella realizzazione della cosa, Apple è improbabile che implementerà tale caratteristica.
 

Mobilefun: gia' disponibili le custodie per Apple iPhone 6

 
Nonostante Apple iPhone 6 non è stato ancora presentato ufficialmente l’azienda Mobilefun pubblica sul proprio store una collezione di custodie dedicate allo Smartphone da cui possiamo inoltre intravedere il design del dispositivo.
 
Le custodie in questione sono disponibili sin da subito al seguente indirizzo, nei prossimi giorni cercheremo di contattare lo Store per capire se effettivamente sono già presenti in magazzino perchè se così fosse potremo conoscere le dimensioni del nuovo melafonino mesi e mesi prima della sua ufficializzazione.
Gli accessori sono realizzati da nomi anche abbastanza importanti come Krusell, Melkco, Encase e Noreve.

Solitamente l’azienda che produce lo Smartphone mostra ai produttori di cover in anteprima il design del modello in arrivo in modo da velocizzare la progettazione di accessori ma in teoria il tutto dovrebbe restare segreto, ripetiamo in teoria.
 
Da quel che possiamo vedere Apple iPhone 6 è quello che vediamo ormai da mesi nelle immagini leak che escono ogni giorno, staremo a vedere se il tutto verrà confermato da Apple o se peggio ancora l’azienda deciderà di oscurare queste inserzioni.
Non appena avremo ulteriori informazioni a riguardo faremo di tutto per tenervi come sempre tempestivamente aggiornati intanto se proprio siete curiosi potete provare ad acquistare una cover.

WSJ: Apple ordina produzione di 70-80 milioni di iPhone 6

Apple è sicura di ottenere eccellenti risultati con la prossima generazione di iPhone e, secondo quanto riporta il WSJ, ne avrebbe già ordinato la produzione di un quantitativo pari a 70-80 milioni di unità.
 
Anche quest'anno la società di Cupertino non presenterà un nuovo iPhone, ma due. Questi tuttavia avranno schermi di dimensioni ben superiori rispetto agli attuali 4 pollici o ai 3,5 pollici del passato.
 
Dunque la famiglia di prodotti della Mela sarà in grado di offrire numerose varianti: con 4 pollici (iPhone 5S), 4,7 e 5,5 pollici (iPhone 6). A queste si aggiungeranno i tablet da 7,9 e 9,7 pollici, ai quali potrebbe aggiungersene anche un altro con schermo da 12 pollici.
 
Secondo quanto scrive il Wall Street Journal, per la prima ondata (periodo compreso fino al 30 Dicembre) ai fornitori sarebbe stata domandata la produzione di un quantitativo compreso tra i 35 e i 40 milioni per ogni versione di iPhone 6.
 
Come metro di paragone si prendano le 50-60 milioni di unità richieste l'anno scorso per iPhone 5S e per iPhone 5C. Da questi numeri, traspare molto ottimismo.
 

Apple iPhone 6 da 5.5 pollici tardera' ad arrivare

Non ci sarà un iPhone 6 da 5.5 pollici abbastanza presto a causa di problemi nella produzione dei display, secondo nuovi rapporti.
 
Apple sembra che risponderà alla richiesta dei consumatori di avere un iPhone con lo schermo più grande con il suo prossimo iPhone 6. Il colosso di Cupertino ha presumibilmente in cantiere due smartphone con diverse dimensioni dello schermo, da 4.7 polllici e da 5.5 pollici, che dovrebbero contribuire ad attirare i consumatori che desiderano avere telefoni con uno schermo abbastanza ampio.
 
Tuttavia, nuovi rapporti indicano che non ci sarà un iPhone 6 da 5.5 pollici per un po'. Questa è una buona notizia per Samsung, il che significa che sarà ancora in grado di regnare come il re del mercato phablet con la sua popolare serie di telefoni Galaxy Note.
 
Perché è previsto un ritardo per il presunto phablet di Apple? Ebbene, il processo di fabbricazione degli schermi in vetro zaffiro da 5.5 pollici ha dimostrato di essere un po' difficile da affrontare a causa di problemi legati alla sensibilità al tocco vicino agli angoli dello schermo. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle foto trapelate ad oggi del presunto iPhone 6 mostrato dispositivi con un display da 4.7 pollici e non da 5.5 pollici. I display da 4,7 pollici, infatti, non dovrebbero essere in vetro zaffiro, dunque per la loro produzione non ci sono difficoltà.
 
Oltre alla dimensione del display, il nuovo iPhone 6 si prevede avere un nuovo chipset A8 con una velocità di clock di 2GHz, display con tecnologia aptica e scocca unibody in alluminio, pulsanti fisici diversi dal solito, linee orizzontali sulla scocca posteriore non bianche ma trasparenti (forse in vetro riflettente) e il logo della Mela morsicata sarà invece realizzato con una plastica traslucida, così da illuminarsi quando il cellulare viene acceso. Il logo potrebbe servire anche come LED per le notifiche.
 
In ogni caso, l'iPhone 6 dovrebbe uscire a settembre, di sicuro nella versione base con il display da 4.7 pollici.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?