Apple MacBook Pro Retina 2014 smontato pezzo per pezzo

 

I Macbook Pro Retina sono stati aggiornati da pochissimo da Apple, e prontamente sul web sono già state pubblicate la prime impressioni a riguardo, con tanto di unboxing e smontaggio dei vari componenti interni

Scritto da Gabriele Coronica il 05/08/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple MacBook Pro Retina 2014 smontato pezzo per pezzo

I Macbook Pro Retina sono stati aggiornati da pochissimo da Apple, e prontamente sul web sono già state pubblicate la prime impressioni a riguardo, con tanto di unboxing e smontaggio dei vari componenti interni.

I colleghi del sito OWC si sono infatti divertiti a smontare pezzo per pezzo sia il Macbook Pro Retina 2014 da 13 pollici che quello da 15 pollici, così da verificare se c'è qualche differenza rispetto al passato.

Iniziamo dalla scatola: il look della confezione è rimasto lo stesso, così come il design della scocca del computer. Per una volta tanto, la Mela ha preferito puntare sull'aumento delle prestazioni, tralasciando il resto.

Non siamo troppo sorpresi da questa mossa, visto che ridurre ulteriormente lo spessore della scocca non avrebbe senso, e sia il peso che le dimensioni complessive sono eccellenti in termini di portabilità.

Promosse a pieni voti le unità SSD (128 GB nell'entry level da 13", 256 GB in quello da 15 pollici): i test effettuati con QuickBench 4.0 confermano delle velocità superiori di circa l'8% rispetto al passato, con una media di 322 MB/s in scrittura casuale e 194 MB/s in lettura casuale.

Molto buoni anche i risultati ottenuti con i benchmark 2D e 3D, legati al processore e al chip grafico. L'aumento della frequenza operativa ha garantito un netto miglioramento, che si nota soprattutto con le applicazioni più esose di risorse, come quelle di fotoritocco e video editing.

Ricordiamo che il notebook è disponibile per la vendita in Italia ad un prezzo di partenza di 1.329 euro IVA compresa nella versione con Retina Display da 13.3 pollici con risoluzione di 2560 x 1600 pixel e tecnologia IPS.

Il processore è l'Intel Core i5 dual-core a 2,6GHz (Turbo Boost fino a 3,1GHz) con 3MB di cache L3 condivisa, la memoria RAM ammonta a 8 GB e il chip grafico è l'Intel Iris Graphics di ultima generazione.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?