Apple iPhone 6 e iPad Mini 3 a confronto in questo concept

 

I fan di Apple conoscono molto bene il nome di Martin Hajek, noto designer che si diverte a realizzare i concept 3D dei futuri prodotti della casa di Cupertino, e nella notizia di oggi vi proponiamo un confronto tra l'iPhone 6 e l'iPad Mini 3

Scritto da Gabriele Coronica il 06/08/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple iPhone 6 e iPad Mini 3 a confronto in questo concept

I fan di Apple conoscono molto bene il nome di Martin Hajek, noto designer che si diverte a realizzare i concept 3D dei futuri prodotti della casa di Cupertino, e nella notizia di oggi vi proponiamo un confronto tra l'iPhone 6 e l'iPad Mini 3.

Entrambi i prodotti non sono ancora stati annunciati ufficialmente dai vertici dell'azienda statunitense, ma il web è già ricco di indiscrezioni sulle loro possibili caratteristiche tecniche.

Basandosi proprio sui vari rumors pubblicati online, Martin Hajek ha deciso di creare un rendering 3D diverso dal solito, mettendo a confronto il successore diretto dell'iPhone 5S e il nuovo modello di iPad Mini.

Secondo l'opinione del designer, entrambi i device dovrebbero avere un design rinnovato, con un profilo più sottile e angoli maggiormente arrotondati, così da favorire la presa e migliorare l'ergonomia in generale.

Il lettore di impronte digitali Touch ID si troverà non solo sull'iPhone 6, ma anche sul piccolo tablet della Mela morsicata, così da poter sbloccare il dispositivo in sicurezza e autorizzare gli acquisti delle app.

Ma quando verranno annunciati ufficialmente i nuovi iPhone e iPad? Se le voci di corridoio sono corrette, la presentazione alla stampa specializzata dovrebbe avvenire subito dopo l'estate, con commercializzazione prevista in autunno.

Non solo novità a livello di design: gli analisti del mercato si aspettano un netto aggiornamento dell'hardware interno, in modo da non rimanere indietro rispetto alle offerte della concorrenza. In particolare, il processore sarà l'Apple A8 dual core, e la memoria RAM verrà aumentata a 2 o 3 GB.

Non mancheranno poi dei miglioramenti nella connettività (supporto Wifi 802.11ac e tecnologia NFC) e nel comparto multimediale, con una webcam frontale di maggiore qualità e un sensore della fotocamera posteriore da 13 o 16 Megapixel prodotto da Sony.

Ecco le altre foto

iPad Mini 3 Concept

iPad Mini 3 Concept

iPad Mini 3 Concept

iPad Mini 3 Concept

 

Apple iPhone 6 da 4,7 e 5,5 confermati da manifesto promozionale China Mobile

 
China Mobile sta già pubblicizzando l'iPhone 6 di Apple nelle sue due varietà con un display da 4,7 pollici e 5,5 pollici.
A pochissime ore dalla presentazione ufficiale, il più importante vettore cinese - China Mobile - sta già pubblicizzando l'iPhone 6 di Apple nelle sue due varietà con un display da 4,7 pollici e 5,5 pollici. La conferma arriva dalla foto che potete vedere qui sotto, in cui vediamo chiaramente un manifesto di China Mobile che promuove le due nuove varianti di iPhone 6.
 
E' la prima volta che vediamo il render reale che mostra i due telefoni uno al fianco dell'altro. Nel banner, è possibile individuare l'icona del calendario sull'iPhone 6 da 4.7 pollici che mostra la data del 10 settembre. Molto probabilmente è la data in cui l'operatore cinese aprirà i pre-ordini per il telefono, mentre un'ipotesi plausibile è che la data di inizio delle spedizioni sarà il 19 o 26 settembre.
 
Apple iPhone 6 da 4,7 e 5,5 confermati da manifesto promozionale China Mobile
 
Il banner pubblicitario menziona il prezzo, ma è specifico per l'offerta di China Mobile per l'iPhone 6. Tuttavia, l'iPhone 6 4,7 da 16GB è stimato costare l'equivalente di circa 810 dollari, mentre il modello da 5.5 pollici sarà probabilmente in vendita da circa 945 dollari.
 
A poche ore dall'annuncio ufficiale, già questa mattina le presunte specifiche di iPhone 6 di Apple sono trapelate attraverso la pubblicazione on-line, da parte di China Mobile, della pagina prodotto dell'iPhone 6 4,7''. Stando a quanto pubblicato, iPhone 6 sarà caratterizzato da un chipset Apple A8 con CPU quad-core e display da 4.7 pollici con la risoluzione piuttosto insignificante di 1134 x 750 pixel, coperto da vetro zaffiro. Secondo China Mobile, l'iPhone 6 avrà una fotocamera principale da 8 megapixel e una frontale da 2.1 megapixel. Il dispositivo sarà disponibile nelle versioni con 16, 32, 64 e 128 GB di memoria incorporata. Le misure fisiche di iPhone 6 sono elencate sul sito di China Mobile per essere pari a 138 millimetri x 67 millimetri x 7mm. Il vettore cinese ha anche elencato il dispositivo come resistente all'acqua e alla polvere.
 
Per fortuna da aspettare ci sarà ancora poco: stasera, 9 settembre, dalle ore 19 in Italia prenderà il via la conferenza stampa di presentazione del nuovo iPhone 6. Cliccando qui potrete accedere alla pagina della diretta.
 

Apple iPhone 6 in Oro 24 carati in vendita per 2400 sterline

 
Il rivenditore di iPhone di lusso Alexander Amosu ha già messo in vendita l'iPhone 6 placcato in oro giallo 24 carati al prezzo di 2400 sterline.
Apple presenterà l'iPhone 6 tra poche ore, ma se avete 2.400 sterline da spendere potete già ordinare un iPhone 6 proprio ora, solo che non è la versione che vedrete nei negozi tra qualche settimana, bensì una delle edizioni speciali per ricchi. L'iPhone 6 già in vendita è fatta da Alexander Amosu, completa di placcatura in oro giallo 24 carati. L'annuncio dice che l'iPhone 6 sarà disponibile tra 2 giorni e se si ordina da Venerdì si riceverà in omaggio una custodia in pelle del valore commerciale di 150 sterline.

"Usiamo le stesse tecniche utilizzate per la placcatura in oro degli orologi Rolex," afferma il sito Amosu. Sorprendentemente non ci sono diamanti o cristalli Swarovski, come è stato invece il caso di iPhone 4 Diamond Spider o di iPhone 4 for St. Valentine’s Day. 

Il sito Amosu non elenca le specifiche del nuovo iPhone (alla fine chi se lo compra se ne frega della specifiche, l'importante è la placcatura in oro).
 
Apple iPhone 6 in Oro 24 carati

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?