Apple Watch, Watch Sport e Watch Edition: cosa cambia

 

Tre collezioni esclusive per Apple Watch: Watch, Watch Sport e Watch Edition

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/09/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple Watch, Watch Sport e Watch Edition: cosa cambia

Tre collezioni esclusive per Apple Watch: Watch, Watch Sport e Watch Edition. Ma cosa cambia tra queste tre varianti? Andiamo a scoprirlo.

Apple ha presentato il suo primo SmartWatch, chiamato semplicemente Watch. La presentazione è avvenuto il 9 settembre durante il keynote che si è tenuto al Flint Center for Performing Arts a Cupertino, in California. Apple, ad un anno di distanza dal debutto del primo smartwatch in assoluto (Galaxy Gear si Samsung nel settembre del 2013) ha voluto fare le cose in grande, annunciando addirittura tre categorie di Watch: il Watch, il Watch Sport e il Watch Edition. Ma cosa cambia tra queste tre varianti? Ora lo andremo a scoprire.

Apple Watch. la collezione di base di Apple Watch, quella che andrà a costare di meno, si compone di una cassa in lucido acciaio inossidabile naturale o nero siderale. Quadrante protetto da vetro in cristallo di zaffiro. E una scelta fra tre cinturini in pelle, un bracciale a maglie, un loop in maglia milanese o un cinturino in fluoroelastomero ad alte prestazioni.

Apple Watch Sport. I modelli della collezione Sport hanno la cassa in leggerissimo alluminio anodizzato, color argento o grigio siderale. Il display è protetto da un vetro Ion-X rinforzato, e il pratico cinturino in fluoroelastomero è disponibile in cinque brillanti colori.

Apple Watch Edition. La collezione Edition include gli Apple Watch più eleganti, ognuno impreziosito da una cassa in oro 18 carati due volte più duro dell’oro tradizionale. Lucido vetro in cristallo di zaffiro per il display. E a completare il tutto, un cinturino di squisita fattura.

Apple Watch ha uno schermo quadrato ed è disponibile con cassa di misura 38 millimetri e 42 millimetri . Lo schermo non sarà sempre attivo, si attiva quando si solleva il polso. L'orologio di Apple sa quando si solleva il polso e lo si porta verso il volto per vedere le cose, e solo a questo punto attiva il display. La batteria di Watch si ricarica con la ricarica induttiva. È possibile scorrere attraverso le schermate sia col touchscreen che tramite una rotellina posta nella parte laterale destra dello smartwatch. Siri è ovviamente parte integrante dello smartwatch. L'orologio può monitorare la frequenza cardiaca. C'è il supporto per le gestures personalizzabili. Apple Watch si collega ad iPhone per il posizionamento tramite GPS (quindi quando andrete a correre dovrete sempre avere al vostro fianco l'Iphone). Non si può collegare a smartphone Android o con altri sistemi operativi: Watch funziona solo con iPhone. Peraltro, la compatibilità è solo con iPhone 5 in poi (5, 5s, 5c, 6, 6 Plus).

Disponibilità di Apple Watch. Apple Watch, in tutte le sue varianti, sarà in vendita dal 2015 al prezzo di 349 dollari (circa 300 euro, ma in Italia sarà di sicuro 349 euro).

APPROFINDISCI: Apple Watch - 18 modelli da collezione
APPROFINDISCI: Apple Watch: collezione Sport, 10 modelli
APPROFINDISCI: Apple Watch: collezione Edition in Oro

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?