IPhone 6, quanto costa ad Apple produrre i nuovi iPhone

 

Produrre un iPhone 6 da 16GB alla Apple costa 200 dollari, secondo stime, per un profitto sul costo finale del 69%

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/09/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

IPhone 6, quanto costa ad Apple produrre i nuovi iPhone

Produrre un iPhone 6 da 16GB alla Apple costa 200 dollari, secondo stime, per un profitto sul costo finale del 69%. Il componente più costoso è il display.

Dopo lo smontaggio fatto da iFixit la scorsa settimana, i nuovi Apple iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono diventati oggetto di una più dettagliata analisi eseguita dalla società di ricerca HIS, che ci rivela le stime dei costi di produzione degli smartphone, così come i margini di profitto che offrono alla Apple.

Costruire l'iPhone 6 con 16GB di memoria integrata costa 200 dollari alla Apple, compresi i costi per la costruzione dei componenti e la manodopera, mentre il modello da 128GB richiede costa ad Apple 247 dollari.

I margini di profitto per l'iPhone 6 per Apple sono stimati in circa il 69% del costo del prodotto al consumatore per i modelli da 16GB. I modelli da 128GB garantiscono un margine di profitto alla Apple del 70%.

Il componente più costoso dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus è il loro display. Realizzato da LG Display e Japan Display, il componente costa 45 dollari per l'iPhone 6 e 52,50 dollari per l'iPhone 6 Plus. Ricordiamo che Corning Gorilla Glass 3 copre lo schermo di entrambi i modelli.

Il processore A8 costruito a 20nm di Apple è fatto da TSMC e, combinato con il co-processore M8, costa circa 20 dollari. NXP Semiconductors fornisce il chip NFC per la gamma di iPhone 6. In combinazione con il resto dei suoi sensori integrati, il costo è di 22 dollari per entrambi i dispositivi.

Insomma, se noi acquistiamo un iPhone 6 16GB da 729 euro, Apple se ne intasca 503 di questi, mentre se acquistiamo un iPhone 6 Plus da 128GB (1.059 euro) alla Apple ne vanno 740 circa.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?