Apple iPhone 6: maggiori costi di riparazione fuori garanzia

 

I nuovi modelli di iPhone non solo costano più del solito, ma hanno anche dei costi maggiori di riparazione dopo che la garanzia è scaduta

Scritto da Gabriele Coronica il 03/10/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple iPhone 6: maggiori costi di riparazione fuori garanzia

I nuovi modelli di iPhone non solo costano più del solito, ma hanno anche dei costi maggiori di riparazione dopo che la garanzia è scaduta. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Il melafonino, si sa, è tanto popolare quanto costoso, e visto che ogni anno si registrano dei nuovi record di vendite, è ovvio che ai vertici di Apple non passa minimamente per la testa di proporre dei prezzi più bassi.

E questo discorso si applica non solo sul terminale in sé, ma anche sui costi di riparazione fuori garanzia, che aumentano di anno in anno. Senza troppe sorprese, leggendo il sito ufficiale statunitense scopriamo che il trend è al rialzo.

Ecco qualche esempio: se desideriamo chiedere la sostituzione dello schermo (touch non funzionante, o display rotto in seguito ad una caduta), vengono richiesti 109 dollari per l'iPhone 6, e 129 $ per l'iPhone 6 Plus.

La situazione non migliora affatto con i danni accidentali, ad esempio il contatto con i liquidi, cosa non coperta dalla garanzia standard del prodotto: 299$ per l'iPhone 6, e ben 323 $ per il modello Plus.

Al momento il sito ufficiale italiano non è stato ancora aggiornato, ma non ci aspettiamo delle novità positive. Ad ogni modo, è possibile sottoscrivere l'opzione Apple Care+, il piano d'estensione della garanzia che costa 99 euro e include due riparazioni per danni accidentali, con costo extra fisso di 69 €.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?