Apple 1 funzionante per 905 mila dollari venduta da Bonhams

 

Battuto all'asta da Bonhams per 905 mila dollari un sistema Apple 1, uno degli ultimi 15 ancora funzionanti

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/10/14 | Pubblicata in Apple | Archivio 2014

 

Apple 1 funzionante per 905 mila dollari venduta da Bonhams

Battuto all'asta da Bonhams per 905 mila dollari un sistema Apple 1, uno degli ultimi 15 ancora funzionanti.

Una rara scheda di sistema Apple 1 è stata battuta all'asta ieri da Bonhams a New York per 905 mila dollari, quasi il doppio del prezzo di partenza dell'asta a 500 mila dollari. Risalente all'anno 1976, la scheda all'epoca costava 666,66 dollari. Concepita da Steve Wozniak e Steve Jobs e progettato da Wozniak, della scheda furono costruite 50 pezzi nel garage della famiglia Jobs per ordine del Byte Shop di Paul Terrell.

L'Apple I - il primo computer prodotto dalla Apple Computer - è stato il primo di una lunga serie di computer commercializzati da quella che oggi è una delle maggiori aziende informatiche del pianeta. Fu presentato nell'aprile 1976 all'Homebrew Computer Club di Palo Alto e fu commercializzato dal luglio 1976 all'agosto 1977 per una produzione complessiva di circa 200 esemplari.

Per ottenere un computer funzionate bisognava aggiungere all'Apple 1 l’alimentatore, la tastiera e il display. È per questo motivo che molti Apple I vennero assemblati in corpi di legno: non essendoci all'epoca un mercato di case per l'assemblaggio in proprio di un computer come c'è oggi, gli utenti se lo costruivano da soli e spesso utilizzavano il legno.

L'Apple 1 venduta da Bonhams porta il numero di serie 01-0070, ed è una delle 63 scheda di sistema ancora esistenti ma soprattutto una delle 15 che ancora funzionano. È stato messo in vendita da John Anderson, fondatore del gruppo AppleSiders di Cincinnati appassionati dei prodotti della Apple.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?