Apple rimuove Youtube da iOS 6, aggiornamento per Chrome e video iOS 6

 

Coloro che hanno scaricato l'ultima beta 4 di iOS 6 sono rimasti con l'amaro in bocca quando hanno scoperto che l'applicazione YouTube non faceva più parte del sistema operativo

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/08/12 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2012

 
Coloro che hanno scaricato l'ultima beta 4 di iOS 6 sono rimasti con l'amaro in bocca quando hanno scoperto che l'applicazione YouTube non faceva più parte del sistema operativo.

Da quanto apprendiamo, Apple non includerà piu' il player di YouTube su  iOS 6, in quanto la licenza è scaduta. Tuttavia, quelli che utilizzano iOS 5 e versioni precedenti possono continuare ad usare questa applicazione a condizione che non effettuino l'aggiornamento del sistema operativo a iOS 6.

Apple ha anche dichiarato che Google sta lavorando alla sua separata applicazione di YouTube per iOS, che verrà rilasciata su App Store prossimamente. La speranza per gli utenti è che l'app venga rilasciata nel momento in cui Apple rilascerà la versine finale di iOS 6 al pubblico.

Youtube iOS app

In ogni caso, anche senza player integrato nel sistema oeprativo, il browser Safari permetterà comunque la visualizzazione dei video su Youtube, come sempre fatto fino ad oggi. È inoltre possibile accedere ai propri canali sottoscritti accedendo al sito YouTube Mobile dal proprio dispositivo iOS, che funziona in modo simile all'applicazione iOS.

Apple iOS 6 supporta le suonerie complete come sveglia
 
Il sistema operativo iOS 6 porterà oltre 200 novità per i vari dispositivi portatili della casa di Cupertino, e i colleghi del sito AppleInsider hanno fatto sapere che tra queste funzionalità inedite vi è una richiesta da tempo dai fan della Mela.
 
Si tratta della possibilità di impostare una canzone completa come sveglia. In passato infatti si potevano utilizzare soltanto delle porzioni di 30 secondi per la sveglia del mattino, mentre adesso tale limite è stato tolto.
 
Disponibile pubblicamente nel corso delle prossime settimane, l'aggiornamento del sistema operativo mobile di casa Apple porta numerose novità rispetto all'attuale iOS 5, prima di tutto l'applicazione Mappe con database di OpenStreetMaps e navigatore GPS.
 

 
Troviamo poi il riconoscimento vocale Siri nettamente migliorato e con supporto alla lingua italiana, l'integrazione completa con il social network Facebook, lo streaming delle foto condivise, Passbook e Facetime in 3G.
 
Google aggiorna Chrome per iOS 6 e iPhone 5
 
Apple è al lavoro per eliminare le applicazioni preinstallate di Google sui iPhone e altri dispositivi iOS, ma Google si sta difendendo rilasciando applicazioni proprietarie comeYouTube Google Chrome scaricabili gratuitamente da AppStore.
 
Google ha appena aggiornato il  suo browser Google Chrome per dispositivi iOS per renderlo compatibile con il nuovo iPhone 5, risolvendo alcuni problema riscontrato in Gmail da diversi utenti. Tra le altre novità minori, la nuova versione aggiunge la compatibilità a tutto schermo per il nuovo iPhone 5.
 
Alcuni utenti avevano riferito che il sito di Gmail non funzionava correttamente dopo l'aggiornamento del sistema operativo a iOS 6, per cui la nuova versione di Chrome dovrebbe risolvere questo bug. Infine, si segnalano migliorie nella stabilità dell'app stessa e altri miglioramenti per la sicurezza.
 
Google Chrome Apple iPhone 5
 
L'ultima versione di Chrome per iOS è la numero 21.0.1180.82 ed è già disponibile su App Store. Se avete già installata la versione precedente, l'applicazione stessa vi avviserà tramite una notifica quando l'aggiornamento è disponibile.
 
iOS 6 attivo su oltre il 60 per cento di iPhone
 
La piu' recente versione del sistema operativo mobile di Apple, iOS 6, è già disponibile da qualche giorno ed è già stata installata su oltre il 6 0% dei dispositivi iPhone.
Il nuovo aggiornamento è stato reso disponibile il 19 settembre anche per tablet e iPod. In particolare, ad oggi, iOS6 è installato su circa il 45% di iPad e su circa il 40% di iPod.
La statistica, condotte dalla società di analisi Chitika, riflette i dati raccolti il 30 settembre, per cui i totali sono sicuramente ancora più alti oggi.
 
Chitika afferma che le ragioni per cui iPad e iPod sono stati aggiornati in maniera inferiore rispetto ad iPhone è che alcune versioni di iPod touch e di iPad non possono essere aggiornate oltre la versione iOS 4, e la mancanza di incentivi offerti dai vettori per incoraggiare i clienti ad acquistare una versione aggiornata del dispositivo non aiutano affatto.
 
Apple iOS6
 
iOS 6 è disponibile come aggiornamento gratuito per iPhone 4SiPhone 4iPhone 3GSiPad 3, iPad 2 e per gli iPod touch dalla quarta generazione in poi. Tutte le funzioni non sono disponibili nei modelli meno recenti.
 
Apple iOS6
 
Per scoprire tutte le novità che iOS6 porta con sè vi rimandiamo al nostro approfondimento dedicato all'ultimo OS di Apple.
 
Apple iPhone 5: video sull'interfaccia di iOS 6
 
Il filmato, oltre a mostrare il contenuto della confezione, evidenzia la cura nel design e il ridotto spessore del terminale. Grazie al chipset Apple A6, il sistema operativo iOS 6 è sempre molto reattivo con ogni genere di applicazione, anche quelle più esose di risorse.
 

Apple iPhone 5 hands-on


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?