Avast Mobile Security si aggiorna con protezione antifurto

 

L'applicazione Avast! Mobile Security per piattaforma Android ha ricevuto un importante aggiornamento nella versione 2

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/08/12 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2012

 

L'applicazione Avast! Mobile Security per piattaforma Android ha ricevuto un importante aggiornamento nella versione 2.0 e ora include la funzione di protezione antifurto. Questa funzionalità è stata integrata in precedenza nella versione beta, ma da oggi è disponibile anche nella versione finale.

Mediante la protezione antifurto, saremo in grado di localizzare il telefono su una mappa nel caso in cui ci venga rubato e sarà anche possibile beneficiare di altri diversi comandi, come attivare l'allarme da remoto, bloccare da remoto il telefono e anche la cancellare da remoto le informazioni personali contenute nel telefono.

L'applicazione è anche abbastanza intelligente, in quanto è in grado di inviare un messaggio ogni volta che rileva che la SIM è stata scambiata. In questo modo, se qualcuno ruba il telefono e scambia la SIM in esso contenuta, saremo in grado di individuare il telefono cellulare su una mappa e anche il numero di cellulare del colpevole, rendendo così più facile trovare il nostro telefono rubato.

Avast! Mobile Security

Per poter beneficiare della protezione antifurto di Avast Mobile Security dul nostro dispositivo Android è necessario creare un account avast!.

Altre nuove funzionalità presenti nella versione 2.0 dell'applicazione includono il monitoraggio dell'utilizzo dei dati, la scansione in tempo reale di applicazioni e messaggi, l'interfaccia utente migliorata per tablet, un nuovo widget e molto altro ancora.

Come in precedenza, avast! Mobile Security è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store e vale la pena averlo almeno per la funzione di antifurto, se non per la funzionalità di anti-virus. 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?