WhatsApp arriva su Windows Phone 8, gratuita per iOS

 

La settimana scorsa vi abbiamo detto che il popolare servizio di messaggistica istantanea WhatsApp sarebbe presto stato reso disponibile per dispositivi basati su piattaforma mobile Windows Phone 8

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/12/12 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2012

 

La settimana scorsa vi abbiamo detto che il popolare servizio di messaggistica istantanea WhatsApp sarebbe presto stato reso disponibile per dispositivi basati su piattaforma mobile Windows Phone 8. Ebbene, oggi possiamo finalmente presentarvi il nuovo WhatsApp per Windows Phone 8.

WhatsApp è ora disponibile su dispositivi che eseguono il sistema operativo Windows Phone 8. Come per la controparte dell'app per Windows Phone 7, l'utilizzo dell'applicazione è gratuito per il primo anno e poi è a pagamento per 0.99 dollari all'anno.

WhatsApp Widnows Phone 8

L'app WhatsApp per WP8 è simile a quella per Windows Phone 7.5, e per quest'ultima piattaforma l'app è stata a sua volta aggiornata alla versione numero v2.8.10 già scaricabile dal Windows Phone Store.

Per scaricare la nuova app WhatsApp per Windows Phone 8 potete dirigervi nel Windows Phone Store oppure utilizzare il codice QR che vedete nell'immagine allegata a questo articolo facendo uso del motore di ricerca Bing tramite il vostro smartphone WP8.

 

WhatsApp Widnows Phone 8

Cos'è WhatsApp? WhatsApp Messenger è un client di messaggistica istantanea disponibile su Windows Phone, Android, BlackBerry, iPhone e smartphone Nokia. WhatsApp utilizza la rete 3G o WiFi (se disponibile) per permetterti di inviare messaggi ai tuo contatti preferiti. Permette di inviare messaggi, foto, note vocali, e video messaggi. Il primo anno è Gratis (poi 0.99 dollari all'anno per i successivi).



Screenshot di WhatsApp per Windows Phone 8

 
Recentemente l'applicazione WhatsApp è stata tolta dal Marketplace di Windows in quanto gli sviluppatori stanno lavorando ad una nuova versione della piattaforma multi-IM.
Oggi, Windows Phone Daily è riuscito a strappare alcuni screenshot di quella che sembra la versione per Windows Phone 8 dell'applicazione. Questi screenshot sono stati ottenuti dalla pagina WhatsApp da una cartella denominata Apollo.
 
Non c'è molto da vedere negli screenshots e le uniche cose che vale la pena sottolineare è che le piastrelle nella schermata Start ora supportano tre dimensioni e che tutte le immagini sono in una risoluzione ben oltre il 720p standard e quasi vicino a 1080p.
 
WhatsApp
 
Naturalmente, l'applicazione è ancora in fase di sviluppo, quindi alcune cose potrebbero cambiare nel momento in cui sarà rilasciata al pubblico.

WhatsApp diventa gratuita per iOS

 
La notizia non è epocale ma sicuramente attirerà l'interesse di molti utenti iPhone: da ora WhatsApp può essere scaricata gratuitamente dall'App Store.
Fino a poche ore fa l'applicazione costava 79 centesimi, un costo non epocale ma che sicuramente rappresentava una scocciatura per una buona parte di utenti.

A CHE COSA SERVE WHATSAPP?

L'utilità principale di WhatsApp consiste nell'inviare messaggi di testo, immagini e video a tutti gli utenti registrati. E' un'applicazione multipiattaforma, in quanto consente di comunicare tra iOS, Android, Symbian, Windows Phone, BlackBerry e Nokia S40. Gratuitamente (costi di connessione a internet esclusi).
Il software, tanto per far chiarezza,  usa lo stesso piano dati che si usa per navigare in internet dal browser o per inviare le email. Può essere usato in presenza di una connessione WiFi o sotto rete 3G. Non consente solo di inviare SMS in quantità illimitata, in quanto da l'opportunità di creare gruppi di conversazione. E' sicuramente un'ottima soluzione per chi ha uno smartphone.
 
Facciamo notare che non è supportata dai vari iPod o iPad, nonostante questi ultimi si basino su iOS. Per funzionare, infatti, fa uso del proprio numero di telefono e si associa automaticamente ai contatti della rubrica.
 
Ultimo aggiornamento - WhatsApp è stata aggiornata da una quindicina di giorni alla versione 2.8.7. Sono stati corretti alcuni errori di programmazione, è stato risolto il problema di condivisione multimediale in iOS 4.3, è stata migliorata l'integrazione con le Mappe in iOS 6, è stato risolto il flusso di navigazione di "Tutti i media" e infine ci sono stati altri miglioramenti secondari.
Download - Può essere scaricata dall'iTunes App Store.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?