FocusTwist per iOS mette a fuoco le foto dopo averle scattate

 

Nelle oltre 750

Scritto da Maurizio Giaretta il 24/04/13 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2013

 

Nelle oltre 750.000 applicazioni presenti nell'App Store, alune sono inevitabilmente poco o per nulla utili. Ce ne sono alcune, invece, che meritano veramente di essere scaricate. Un esempio? FocusTwist, che consente di mettere a fuoco le immagini anche dopo che sono state scattate.

Sembra di guardare un episodio di CSI: un sospettato viene 'catturato' in un fotogramma da una videocamera di sorveglianza. Il fotogramma da se sarebbe poco utile poichè poco nitido, ma grazie ai software in dotazione, la polizia scientifica riesce a recuperare dettagli che altrimenti sarebbero stati persi, come il quadrante di un orologio da polso o la targa di un'automobile.

Con 1 dollaro e 99 centesimi si può scaricare dall'iTunes App Store FocusTwist, un'applicazione molto interessante (che è stata eletta 'applicazione del giorno' dal sito Gizmodo) che non fa alcun tipo di magia come quella che si vede nei telefilm, ma che consente comunque di mettere a fuoco le immagini quando sono già state scattate.


COME FUNZIONA

Quando si ha un'inquadratura con diversi punti di messa a fuoco (primi piani o immagini profonde soprattutto), l'app scatta più foto (mi raccomando, tenere la mano ferma), ognuna con un proprio punto di messa a fuoco. Poi è possibile premere col dito su un qualsiasi punto dell'immagine finale in maniera da cambiare il punto di messa a fuoco.

Il risultato finale è un'immagine interattiva che viene salvata sul server online di FocusTwist e che pertanto sarà condivisibile (per esempio su Twitter) con altri utenti.

I risultati migliori si hanno se ci sono soggetti in prossimità dell'inquadratura, a media distanza e in lontananza. Per esempio se si vuol fare una foto naturalistica con un fiore in primo piano, i piani focali sono essenzialmente due: il fiore e il prato che gli sta sul retro. Altrimenti è possibile scattare foto divertenti, prendendo tre amici e mettendoli a distanze progressive. Anche in questo caso si hanno più piani di messa a fuoco.

L'applicazione è molto interessante e probabilmente vale tutto il suo costo. Per altre informazioni è possibile consultare la scheda FocusTwist su Pianetacellulare.it. Ora vi lasciamo a un breve video di anteprima. Buona visione!

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?