Instagram 4.1, aggiunta condivisione video dalla libreria

 

Instagram ha rilasciato il nuovo aggiornamento 4

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/08/13 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2013

 

Instagram ha rilasciato il nuovo aggiornamento 4.1 per la sua popolare applicazione di social networking per iOS e Android. Una delle nuove caratteristiche chiave di questo aggiornamento è la possibilità di importare i video dalla libreria.

La precedente versione 4.0 ha aggiunto la possibilità di postare video ma i video dovevano essere registrati subito prima di essere caricati. Questa nuova funzione introdotta dalla versione 4.1 consente di importare e modificare qualsiasi video precedentemente girato dalla galleria del telefono.

Un'altra aggiunta è il raddrizzamento automatico degli scatti. Questa funzione analizza le immagini e le raddrizza automaticamente se rileva una inclinazione all'orizzonte. Inoltre, consente di regolare manualmente l'immagine finché non si pensa che è perfettamente in piano. Si tratta di un ottimo strumento per livellare le immagini dopo lo scatto se si pensa che sono leggermente inclinate. A partire da ora, questa funzione è disponibile solo su iOS.

Infine, 4.1 porta la possibilità di registrare e caricare video da dispositivi con Android Ice Cream Sandwich. In precedenza, la possibilità di caricare video da dispositivi Android è stata limitata solo a Jelly Bean, con i dispositivi più vecchi che erano solo in grado di visualizzare i video, mentre ora anche altri sono in grado di supportare il caricamento di video.

È possibile scaricare l'aggiornamento 4.1 dai rispettivi store, App Store per iOS e Play Store per Android.

Instagram 4.1 per Android, changelog:

- Condividi i video dalla libreria foto;
- La registrazione di video ora è supportata anche su tutti i dispositivi con ICS (Ice Cream Sandwich);

Instagram 4.1 per iOS, changelog:

- Condividi i video dal rullino foto;
- Raddrizza automaticamente le immagini scattare con la fotocamera di Instagram;

Instagram 3,5: ora si possono taggare le persone

Instagram ha rilasciato la versione numero 3.5 della sua app mobile per iOS e Android nella quale ha introdotto una nuova funzionalità: è possibile taggare le persone nelle foto. E' stata poi aggiunta la sezione dove vengono raccolte tutte le immagini di terzi in cui siè stati taggati.

Per taggare qualcuno in una foto, bisogna fare clic sull'opzione 'Aggiungi persone' dopo aver scattato una foto. Verrà quindi chiesto di toccare in qualsiasi punto la foto per associare in quel punto il tag e quindi digitare il nome del profilo dell'amico; a questo punto si seleziona l'ID e la foto viene taggata. E' possibile taggare foto esistenti facendo clic sul tasto 'Opzioni' in basso a destra di ogni foto.  
 
Instagram 3.5
 
Le foto che contengono almeno un tag si possono identificare grazie all'icona che compare nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. È quindi possibile toccare una volta sulla foto per vedere i tag, piuttosto che fare clic sul tag per andare al profilo di quella persona.
 
Nella nuova versione Instagram 3.5 è stata inoltre aggiunta una nuova opzione nella vista profilo in cui si possono vedere le foto in cui siamo stati taggati da altre persone. Queste foto non sono solo visibili a noi, ma anche a tutti coloro che possono accedere al nostro profilo. Se non si desidera che qualcuno possa vedere le foto in cui siamo stati taggati, bisogna nasconderle manualmente dalla lista o rimuovere il tag. Questo è più o meno come accade in Facebook, e l'aggiunta della funzione non è una sorpresa considerando che Facebook ora possiede Instagram.
 
Oltre a questo, l'aggiornamento include anche altre piccole modifiche. Sia la versione iOS che Android hanno ora un'interfaccia utente leggermente rivisitata, con un tema di colore più scuro che sostituisce il tema precedente, c'è un nuovo tipo di carattere per il logo di Instagram, cambia la notifica pop-up all'interno dell'app, sono stati aggiunti riflessi blu per le schede quando si ha una notifica in sospeso ed è cambiato leggermente il menu Impostazioni. La versione di Android include ora anche le griglie per le immagini (qualcosa che è stata disponibile sulla versione iOS per un po') e una nuova opzione di elaborazione delle immagini di alta qualità per gli upload.
 
È possibile scaricare Instagram 3.5 dai rispettivi store: da AppStore per dispositivi iOS e da Play Store per dispsoitivi Android.
 
Changelog Instagram versione 3.5 per iOS
- Nuova sezione "Foto in cui ci sei tu".
- Possibilità di aggiungere persone alle tue foto e far sapere con chi siamo;
- invio di commenti su bug ed errori usando la nuova funzione "Segnala un problema"; 
- Le impostazioni sulla privacy sono disponibili nella schermata del profilo, sotto Modifica il tuo profilo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?