Su 26.2 applicazioni scaricate, solo 5,6 vengono pagate in media

 

In media, l'utente di smartphone scarica 26

Scritto da Simone Ziggiotto il 06/09/13 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2013

 

In media, l'utente di smartphone scarica 26.2 applicazioni, di cui solo 5,6 sono a pagamento.

Vi siete mai chiesti quante applicazioni in media un utente di smartphone scarica? E volendo scavare più a fondo, quante delle applicazioni scaricate in media sono app a pagamento? Bene, oggi abbiamo una risposta per queste domande.

Secondo i dati, raccolti dal sito Statista utilizzando i dati "Our Mobile Planet initiative" di Google l'utente di smartphone scarica una media di 26.2 applicazioni, di cui 20,6 sono gratuite (come Facebook, WhatsApp, Google Search, Google Maps, ecc) e 5.6 vengono pagate.

Qui di seguito potete vedere la tabella con la statistica nel dettaglio. E' giusto segnalare che le informazioni sono state raccolte a partire da marzo 2013.

App scaricate

Se guardiamo l'elenco, si vede come la Corea del Sud e la Svizzera sono i paesi dove più applicazioni vengono scaricate in media da un utente. Tuttavia, delle 40,1 applicazioni scaricate dall'utente medio sudcoreano solo 2,7 sono pagate. Al contrario, l'utente svizzero paga 9.4 applicazioni su 39.8 scaricate in totale.

Gli utenti giapponesi sono leader nello scaricare le applicazioni a pagamento - l'utente medio in Giappone paga 17,5 applicazioni su un totale di 36,4 scaricate, con solo 18,9 app scaricate che sono gratuite. Sembra che il mercato giapponese sia quindi il più redditizio per gli sviluppatori di app.

L'Italia non ha una categoria a sè stante, ma il nostro paese fa parte del gruppo 'Global Average', di cui fanno parte tutti i paesi del mondo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?