Apps: Le migliori App Android per la gestione delle Email

 

Nel 2014 è ormai impensabile per un individuo, possedere solo un account e-mail: scuola, lavoro, adsl, domini vari, e-mail usate per determinate cose e quant’altro ancora! Troppe! Chi ha uno smartphone o tablet Android possiede già dal sistema operativo stock il client Mail e Gmail, ma sono sufficienti? Fortunatamente la comunità Androidiana ha sviluppato molti client per la gestione, la ricezione e l’invio dell’e-mail, anche gestendo più account contemporaneamente

Scritto da Redazione il 16/04/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 
Nel 2014 è ormai impensabile per un individuo, possedere solo un account e-mail: scuola, lavoro, adsl, domini vari, e-mail usate per determinate cose e quant’altro ancora! Troppe! Chi ha uno smartphone o tablet Android possiede già dal sistema operativo stock il client Mail e Gmail, ma sono sufficienti?

Fortunatamente la comunità Androidiana ha sviluppato molti client per la gestione, la ricezione e l’invio dell’e-mail, anche gestendo più account contemporaneamente.

Analizzando le classifiche, siamo riusciti a trovare le migliori App, a nostro parere, per la gestione dell’e-mail.

AquaMail


AquaMail è un client per la gestione dell’e-mail che è supportato sin dalla versione 2.1 di Android. La configurazione degli account è semplice, veloce ed intuitiva e integra già molti servizi, come Yahoo! Gmail e Hotmail (ovviamente anche tantissimi altri!). Il supporto agli altri servizi di mail è data dai protocolli SMTP, POP3, IMAP ed EWS, i quali devono essere comunque già attivati e configurati nelle impostazioni dell’e-mail, altrimenti non si potranno effettuare connessioni da dispositivo mobile.

Inoltre sarà possibile avere una copia dell’e-mail, quindi la lettura da dispositivo non sarà notificata (ovvero dal servizio mail web sarà ancora da leggere) oppure leggere e modificare l’e-mail in tempo reale senza copie o altro. Una features che le fa guadagnare punti è certamente quella dell’implementazioni coi maggiori launcher in circolazione sul PlayStore.

Difetti? Sì, uno: la versione gratuita supporta solo due account, per tutti gli altri dovrete spendere quasi 4 euro. Non moltissimo, ma abbastanza visto che la concorrenza spesso è totalmente gratuita.





K9Mail



Uno dei primi a nascere come client mail sulla piattaforma Android è ancora oggi molto affermato, come si evince anche dai più di 5.000.000 di download. Grafica piacevole, molto leggero e compatibile con qualsiasi versione di Android.

Con l’ultimo aggiornamento è stato migliorato la visualizzazione dell’e-mail su dispositivi con display da 5 pollici e superiori, vedi Tablet. Apprezzata da molti utenti, permette di configurare quanti account vogliamo senza dover comprare una versione Pro o a pagamento. Completa su tutti i piani e molto aggiornata.




MailDroid



MailDroid è in costante miglioramento e aggiornamento grazie anche ai numerosi feedback che gli utenti forniscono ed è per questo che è una delle migliori App di gestione dell’e-mail.

Non è basata sul client stock di Android e fornisce una ventina di funzioni molto interessanti, tra le quali la possibilità di salvare gli allegati in cloud tramite il collegamento degli account sui principali servizi di cloud (DropBox, Box.net, Drive) e l’ottimizzazione per i Tablet. Interfaccia grafica molto bella e veloce sui tablet, un po’ troppo “incastonata” negli smartphone con un display inferiore ai 4 pollici. L’app ha anche una versione a pagamento, ma a livello gratuito si hanno già molti servizi.


Boomerang


Boomerang è un client emergente ma dalle grandi opportunità in quanto propone la programmazione dell’invio dell’e-mail, le gesture per navigare all’interno del client e l’ottimizzazione della lettura per Tablet.

Unico lato negativo è che propone si il multi-account, ma solo per Gmail. Questa è una forte limitazione, ma il team di sviluppo ha già annunciato che stanno lavorando per rendere possibile accedere e gestire account di diversi service provider, come Hotmail e Yahoo! In primis.



GMX Mail



Gmx Mail è un client sviluppato da un team tedesco che ha creato anche un client per messaggistica molto funzionale. Il client mail è molto bello, veloce e funzionale. Ottimizzato stavolta per gli smartphone rende piacevole la lettura di un contenuto anche uno smartphone meno recente e con uno schermo non propriamente grande.

Permette di avere e gestire multi-account contemporaneamente e ha un auto-aggiornamento delle cartelle inbox configurabile dalle impostazioni d’account. Le modifiche che si apportano sull’email scaricate si ripercuoteranno direttamente con il service provider dell’email stessa. Quindi non si lavorerà su una copia in locale, bensì sulla vera e propria mail.

Ottimo client, leggero e fluido, adatto agli smartphone con un piccolo display ma anche a chi possiede smartphone più recenti.


Queste erano le nostre migliori app di gestione dell’email. Ovviamente sono tutte ottime, ma sta all’utente finale scegliere quella che più combacia con i propri bisogni. Sono affidabili, veloci e leggere. Il cuore è più o meno lo stesso su ogni client, c’è chi si basa su un client stock di una versione di Android e c’è chi si crea il client da zero.

Ricordiamo però che per usufruire del servizio IMAP e quindi per fare le push da dispositivo ( invio e ricezione email ) è necessario attivare e consentire tale servizio/protocollo dalle impostazioni del servizio mail che si sta utilizzando, altrimenti tutte le app che tenteranno di farsi riconoscere e chiederanno l’autorizzazione, riscontreranno come fallimento tale richiesta e quindi non funzioneranno.

La lista app è ovviamente indicativa, in quanto ogni giorno se ne creano di nuove e quindi se avete da segnalare altre app vi preghiamo di farlo contattandoci.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?