TomTom Mobile, la navigazione GPS diventa gratuita su Android

 

Chi ha uno smartphone Andorid ha sicuramente Google Maps tra le applicazioni pre-installate, il programma più utilizzato al mondo per consultare mappe di praticamente qualsiasi luogo nel mondo

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/05/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 

TomTom Mobile, la navigazione GPS diventa gratuita su Android

Chi ha uno smartphone Andorid ha sicuramente Google Maps tra le applicazioni pre-installate, il programma più utilizzato al mondo per consultare mappe di praticamente qualsiasi luogo nel mondo.

Prima di Google Maps, però, molte più persone facevano affidamento ai prodotti della TomTom per trovare la strada più giusta per arrivare a destinazione. Con il passare degli anni, e il proliferarsi degli smartphone dotati di GPS integrato, per gli spostamenti è risultato molto più semplice usare il proprio telefono, piuttosto che dover comprare un dispositivo Pnd (Personal Navigation Device, i navigatori portatili) dedicato.

TomTom non sta quindi a guardare mentre le persone usano di meno il classico navigatore satellitare in favore delle applicazioni per smartphone, ed è così che ha pensato ad un nuovo modello di business per il mercato dei dispositivi mobile. Va precisato, comunque, che il tasso di utilizzo del Pnd è ancora molto alto, soprattutto in caso di viaggi molto lunghi. "L’Italia è il paese nel mondo con la maggiore penetrazione del nostro brand sui navigatori portatili Pnd” spiega a corriere.it Luca Tammaccaro, vicepresidente di TomTom Italy & SEE, "è un mercato che è calato molto, ora conta 420.000 pezzi, i tempi d’oro sono finiti, ma ci sono delle opportunità".

Come cambia allora il modello di business della TomTom per il settore 'mobile'? Fino ad oggi, l'applicazione TomTom per dispositivi Android costava 69 euro, ma ora è diventata a gratuita, almeno per i primi 250 chilometri di navigazione e nel primo mese. Scaduto questo primo 'periodo di prova', TomTom per Android torna ad essere a pagamento, ma con una tariffa di tipo 'flat' e personalizzabile: 3,99 euro per un mese, 19.99 euro per un anno o 44.99 euro per tre anni. Niente più il costo fisso di 69 euro, ma i prezzi sono piuttosto accessibili a tutti.

Chi non ha un navigatore vero e proprio probabilmente non fa viaggi lunghi, ed ecco che l'app per dispositivi Android può tornare estremamente utile, perchè dotata praticamente della maggior parte delle caratteristiche di un normale Pnd di TomTom.

Qualora usiate l'app Android TomTom come navigatore satellitare, o qualsiasi altra app per lo stesso scopo, vi consigliamo di avere in auto anche un caricabatterie da auto (di solito si attacca all'accendisigari) così da non consumare in poco tempo tutta la batteria del vostro smartphone/tablet mentre lo usate come navigatore.

Per quanto concerne l'app TomTom per dispositivi Apple, ancora non si sa quando il nuovo modello di business verrà utilizzato anche su iPhone, ma TomTom dice che se ne parlerà presto, già nei prossimi mesi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?