WhatsApp usato da 2 persone su 10 tra quelle connesse online

 

WhatsApp negli ultimi sei mesi ha visto un aumento della sua base di utenti del 30 per cento, e viene usato da circa il 19 per cento della popolazione 'connessa' globale

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/05/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 

WhatsApp usato da 2 persone su 10 tra quelle connesse online

WhatsApp negli ultimi sei mesi ha visto un aumento della sua base di utenti del 30 per cento, e viene usato da circa il 19 per cento della popolazione 'connessa' globale. Il servizio di messaggistica conta 500 milioni di utenti attivi al mese in tutto il mondo.

Continua incessante il successo di WhatsApp, la più popolare applicazione di messaggistica istantanea che negli ultimi sei mesi ha visto un aumento della sua base di utenti del 30 per cento, secondo le stime di GlobalWebIndex. Secondo la società di ricerca, a scambiarsi messaggi via internet attraverso l'app multi-piattaforma WhatsApp è circa il 19 per cento della popolazione 'connessa' globale, pari a quasi due persone su dieci.

I paesi dove WhatsApp conta il tasso di crescita maggiore sono i Paesi asiatici e il Sudafrica. Unico mercato europeo fra i primi dieci la Spagna, al sesto posto. La maggior parte nei Paesi emergenti o in quelli in cui internet in mobilità vede crescere gli utenti di WhatsApp con un tasso di crescita esponenziale. 

WhatsApp, che è stata un paio di mesi fa acquistata da Facebook per un prezzo di 19 miliardi di dollari, a breve introdurrà anche la possibilità di effettuare telefonate via internet.

L'applicazione, disponibile praticamente per i device basati su qualsiasi sistema operativo, vanta il maggior tasso di penetrazione sulla popolazione online a Hong Kong (53 per cento). A seguire in Sudafrica (52 per cento), Malesia (50 per cento), Singapore (50 per cento), Messico (47 per cento) e Spagna (45 per cento).

Secondo i dati diffusi nel rapporto da GlobalWebIndex. WhatsApp conta oggi 500 milioni di utenti attivi al mese in tutto il mondo. Da un precedente rapporto si è anche scoperto che, solo in India, WhatsApp conta 48 milioni di utenti attivi al mese, con 4 milioni di nuovi utenti iscritti al mese.

Secondo il recente studio pubblicato sul The Social Science Journal, più della metà degli utenti di WhatsApp, così come dei servizi di messaggistica istantanea concorrenti, si dichiara dipendente da questi servizi o comunque non esclude di esserlo. "L'uso recente di applicazioni di messaggistica di testo mobili, come Blackberry Messenger (BBM) e WhatsApp, è aumentata notevolmente in tutto il mondo. Purtroppo, questa tecnologia avanzata non è esente da problemi" si legge nel rapporto di questo studio, che qui potete approfondire.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?