LeanDroid, 1 semplice sistema per allungare l'autonomia su Android

 

Se si è in cerca di uno strumento che consenta di risparmiare batteria, LeanDroid può rappresentare la soluzione, in quanto in grado di gestire in automatico l'accensione e lo spegnimento delle connessioni (dati, WiFi, Bluetooth)

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/07/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 

LeanDroid, 1 semplice sistema per allungare l'autonomia su Android

Se si è in cerca di uno strumento che consenta di risparmiare batteria, LeanDroid può rappresentare la soluzione, in quanto in grado di gestire in automatico l'accensione e lo spegnimento delle connessioni (dati, WiFi, Bluetooth).

L'autonomia è probabilmente il tallone d'Achille degli smartphones e, come noto, in caso di un uso intensivo a volte capita che non sia sufficiente nemmeno per arrivare a fine giornata. Ultimamente qualcosa è cambiato con l'introduzione delle modalità di risparmio energetico avanzato su Samsung Galaxy S5 e su Htc One M8; ma se non si ha uno di questi due modelli, come fare?

In soccorso subentra LeanDroid, uno strumento realizzato dal membro senior di XDA 'Flyview'.

Tutto è nato qualche mese fa con LeanData, uno strumento che consentiva di individuare se si stesse usando un certo tipo di connessione (per esempio il 3G, 4G o il WiFi) e, in caso di risposta negativa, provvedeva a disattivarla. In seguito ad aggiornamenti e a migliorie varie LeanData si è trasformata in LeanDroid.

Caratteristiche - Ora l'app è stata implementata in maniera da usare meno RAM e meno memoria interna possibile. A livello estetico è cambiata molto e offre molte nuove funzionalità. Per fare un esempio, può essere impostata in maniera che certe connessioni (per esempio quella dati) si riavviino in automatico ogni X minuti. Così facendo, in caso di aggiornamenti dai social network o dalle app di messaggistica istantanea, si verrà subito avvisati.

Download - LeanDroid è disponibile in varie lingue, italiano incluso, ed è compatibile praticamente con tutti i dispositivi Android in circolazione (è compatibile con la versione 2.2 Froyo+). L'app può essere scaricata gratuitamente sul Google Play (link). In caso di Android 4.4 KitKat si segnala un piccolo errore, che comunque può essere sistemato con poche e semplici operazioni.

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?