WhatsApp, chiamate vocali imminenti

 

E' imminente l'aggiunta del supporto delle chiamate vocali in WhatsApp: l'ultima versione dell'app per iOS chiede di abilitare l'accesso al microfono

Scritto da Simone Ziggiotto il 15/09/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 

WhatsApp, chiamate vocali imminenti

E' imminente l'aggiunta del supporto delle chiamate vocali in WhatsApp: l'ultima versione dell'app per iOS chiede di abilitare l'accesso al microfono.

Manca molto poco all'introduzione delle chiamate vocali su WhatsApp, novità già annunciata dai creatori del servizio all'inizio dell'anno al Mobile World Congress di Barcellona ma non ancora introdotta nell'app mobile. Stando alle indiscrezioni riportate sul sito Ndtv Gadgets, con l'ultima versione dell'app per dispositivi iOS viene chiesto di abilitare l'accesso al microfono proprio per consentirne l'uso per fare telefonate.

Nel primo step, tuttavia, la funzione vocale sarà limitata alla possibilità di inviare o ricevere messaggi vocali mentre nella seconda fase si potranno effettuare vere e proprie telefonate in modalità Voip.

Gli utenti che hanno un dispositivo iOS e installeranno l'ultima versione dell'app WhatsApss vedranno comparire una finestra 'pop up' con il seguente messaggio:

"WhatsApp richiede l'accesso al microfono per inviare messaggi vocali, registrare video con il sonoro e ricevere chiamate vocali".

Ormai quindi non ci sono più dubbi: presto si potrà chiamare gratis attraverso WhatsApp. Con l'aggiunta del supporto alle chiamate vocali, WhatsApp diventerebbe anche un'app di Voip, non differente da Skype, ad esempio.

In futuro potrebbe infatti arrivare il Client per Pc e Mac, chiudendo cosi il cerchio e trasformando Whatsapp in una applicazione a 360 gradi.

Il popolare servizio di messaggistica mobile WhatsApp ha superato un altro traguardo di recente. Il CEO della società ha annunciato via Twitter nel mese di agosto che WhatsApp è un servizio che ora può contare su oltre 600 milioni di utenti attivi mensili.

L'azienda è stata recentemente acquisita da Facebook per 19 miliardi di dollari, ma WhatsApp è rimasto un servizio invariato e gestito in modo indipendente, nonostante l'acquisizione.

Whatsapp aggiornamento iOS alla versione 2.11.9

Ieri sera è arrivata anche in Italia, la disponibilità per l'aggiornamento di Whatsapp alla versione 2.11.9 per iOS. 
Prima di tutto, vi dico che non troverete la fantomatica terza spunta, tanto acclamata in precedenza.

La versione aggiornata, disponibile accedendo su App Store o Google Play, consente di disporre di alcune migliorie, non particolarmente eclatanti comunque.

Ecco cosa cambia:

1) Condivisione della posizione

Sarò possibile condividere le proprie coordinate Gps con accesso integrato al sistema mappe

2) Editing foto e video da fotocamera

Sarà possibile scattare una foto o registrare un video, editarlo al volo prima di inviarlo su Whatsapp

3) Didascalia su foto e video

Quando invieremo un contenuto multimediale, avremo la facoltà di poter aggiungere una descrizione

4) Miglioramento del pulsante messaggio vocale

Il messaggio vocale è stato migliorato nell'interfaccia e nella modalità di gestione.

5) Emoticons interattive


Alcune emoticons sono diventate dinamiche e interattive.

Altre modifiche minori riguardano la gestione di archiviazione messaggi e l'ottimizzazione generale dell'applicazione.

L'update ha un peso di 31 Mb. Per aggiornare Whatsapp, basterà accedere a Google Play Store o App Store e verificare gli aggiornamenti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?