ASUS Padfone: prima recensione da CNET Asia

 

ASUS Padfone, l'interessante smartphone che all'occorrenza può essere convertito in un tablet e in un PC netbook (la tastiera dock potrà essere acquistare in maniera opzionale al costo di 149 euro), sarà disponibile per la vendita in Italia verso la fine del mese, al prezzo suggerito di 699 euro

Scritto da Gabriele Coronica il 09/05/12 | Pubblicata in Asus | Archivio 2012

 

AsusASUS Padfone, l'interessante smartphone che all'occorrenza può essere convertito in un tablet e in un PC netbook (la tastiera dock potrà essere acquistare in maniera opzionale al costo di 149 euro), sarà disponibile per la vendita in Italia verso la fine del mese, al prezzo suggerito di 699 euro.

Nell'attesa di poterlo provare in maniera diretta, i colleghi di CNET Asia hanno pubblicato un'esauriente recensione a riguardo, mettendo in luce tutti i pregi e difetti del nuovo prodotto della nota azienda taiwanese.

Il terminale, grazie alla presenza del processore ARM Cortex A15 dual core di nuova generazione, è in grado di garantire prestazioni molto elevate sia in 2D che in 3D, anche nelle applicazioni più esose di risorse.

Promossa anche la qualità del display, che sul telefono ha la risoluzione qHD di 960 x 540 pixel, mentre sul tablet aumenta a 1280 x 800 pixel. Curiosa la presenza della tecnologia proprietaria Asus DynamicDisplay che è in grado di adattare automaticamente le app in base alla risoluzione attualmente in uso, senza necessità di riavviare il dispositivo.

Per quanto riguarda il sistema operativo installato, Android 4.0 Ice Cream Sandwich è sempre molto fluido, anche con molti Widget presenti sulla Home, e l'interfaccia grafica personalizzata non è molto differente da quella originale, cosa che potrebbe non piacere a qualcuno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?