Computex: Asus annuncia Transformer Pad Infinity con risoluzione 4K

 

Il primo computer 'tre in uno' con Android e Windows 8 non è stata affatto l'unica novità di Asus che è stata mostrata al Computex 2013

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/06/13 | Pubblicata in Asus | Archivio 2013

 

Il primo computer 'tre in uno' con Android e Windows 8 non è stata affatto l'unica novità di Asus che è stata mostrata al Computex 2013. All'evento di Taipei la società ha presentato anche un Transformer Pad Infinity nuovo di zecca.

Asus Transformer Pad Infinity

Dal palco dell'evento stampa, il presidente Jonney Shih, sotto lo slogan "We Transform”, ha mostrato alla platea gremita di giornalisti quello che è il primo tablet con Nvidia Tegra 4 e schermo a 10,1 pollici con risoluzione 4K.

Il 4K è l'alta definizione del futuro e con i suoi 2560x1600 pixel supera decisamente l'attuale formato Full HD (1920x1080 pixel).

Facendo parte della gamma "Transformer", ricordiamo che si può trasformare in un computer portatile.

Al tablet può essere agganciata la tastiera qwerty dock (che per l'occasione è stata riprogettata) che, oltre a fornire un validissimo supporto soprattutto in fase di elaborazione dei testi, porta con se anche la batteria aggiuntiva e alcune interfacce supplementari (USB, per esempio). Inoltre, chiudendola, diventa un prezioso (e leggero) elemento di protezione per lo schermo del tablet.

La nuova versione del Transformer Pad Infinity è la prima a montare la CPU per dispositivi mobili Nvidia Tegra 4 con quattro core ARM Cortex-A15 e frequenza operativa 1,9 GHz. A supporto è presente anche il processore grafico GeForce (sempre Nvidia) con 72 core.

Il sistema operativo è Android Jelly Bean. Il dispositivo monta anche la tecnologia audio Asus SonicMaster.

Informazioni su disponibilità e prezzi saranno rese disponibili a breve.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?