Asus PadFone Mini: immagini e prime impressioni d'uso

 

In occasione dell'evento Consumer Electronics Show 2014 di Las Vegas, i colleghi del sito GSMArena hanno avuto l'occasione di provare dal vivo il nuovo modello dell'ASUS Padfone Mini, e qui di seguito vi riportiamo le loro prime impressioni

Scritto da Gabriele Coronica il 23/01/14 | Pubblicata in Asus | Archivio 2014

 

Asus PadFone Mini: immagini e prime impressioni d'uso

In occasione dell'evento Consumer Electronics Show 2014 di Las Vegas, i colleghi del sito GSMArena hanno avuto l'occasione di provare dal vivo il nuovo modello dell'ASUS Padfone Mini, e qui di seguito vi riportiamo le loro prime impressioni.

Piccola premessa: abbiamo esplicitamente scritto "nuovo modello", in quanto si differenzia da quello presentato ufficialmente lo scorso dicembre per la presenza del chipset Intel Atom, e non il Qualcomm Snapdragon.

Ma come mai è stata fatta questa scelta? C'è da dire che la compagnia taiwanese ha già rilasciato alcuni device basati sul processore Intel Atom, e uno dei punti di forza di quest'ultimo è il basso costo produttivo.

I rappresentanti di ASUS durante la kermesse statunitense hanno infatti confermato che questo nuovo prodotto verrà commercializzato sul mercato mondiale ad un prezzo molto competitivo, ma per il momento non ci sono dei dettagli precisi a riguardo.

Esteticamente non ci sono differenze rispetto al modello precedente: lo smartphone ha le dimensioni di 124.42 x 61.44 x 6.3-11.2 millimetri e un peso complessivo di 116 grammi, mentre la docking station misura 199.85 x 119.43 x 13.91mm e ha un peso di 260 grammi.

Per chi non lo sapesse, la Padfone station permette di trasformare in un attimo il telefono in una tavoletta digitale, raddoppiando anche l'autonomia grazie alla batteria al litio secondaria.

La scocca è realizzata in plastica, ma si tratta di un policarbonato di alta qualità e solido al tatto. Il sistema operativo preinstallato è Android 4.3 Jelly Bean (in futuro arriverà l'aggiornamento ad Android 4.4 Kit Kat), e l'interfaccia utente personalizzata ZenUI è sempre molto fluida e priva di rallentamenti.

Promossa la qualità del display, grazie alla tecnologia IPS+ che offre colori brillanti ed elevati angoli di visualizzazione. Interessante inoltre la fotocamera posteriore da 8 Megapixel con apertura f/2.0: sulla carta promette bene, ma in fiera per diverse ragioni è purtroppo impossibile testare la qualità degli scatti fotografici.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?