Pianetacellulare sceglie ASUS Transformer Book T100 per il duro lavoro del redattore

 

Pianetacellulare

Scritto da Redazione il 30/06/14 | Pubblicata in Asus | Archivio 2014

 

Pianetacellulare sceglie ASUS Transformer Book T100 per il duro lavoro del redattore

Pianetacellulare.it sceglie ASUS Transformer Book T100 come device Mobile per la redazione tecnica. Una soluzione per gestire l'informazione nei 3 ambiti particolari previsti dal nostro lavoro di redattori: in totale mobilità, in press area e in redazione.

Tre diversi ambiti estremamente diversi per tipologia, comodità e necessità che richiederebbero 3 prodotti specifici ovvero Desktop, Notebool e Tablet Pc, rappresentando un livello di costo piuttosto elevato e una certa scomodità nel dover muoversi con tablet e notebook a seguito.

La nostra sperimentazione, punterà ad utilizzare un prodotto della categoria trasformabile per sopperire a tutti gli utilizzi previsti in una situazione lavorativa reale: il nostro redattore utilizzerà infatti per 30 giorni questo prodotto in maniera completa.

Avremo cosi un test davvero interessante, per valutare come risponde questa soluzione in un caso reale.
 
Per testare il tutto, abbiamo attrezzato un nostro redattore con le seguenti soluzioni:

- ASUS Transformer Book T100 (329 euro), con display da 10.1 pollici
- Monitor Led 23 pollici (129 euro)
- cavo microHDMi per connessione (9.90 euro)

Il monitor Led si collega mediante cavo microHDMI ad Asus T100, simulando la disponibilità e la comodità di un Pc Desktop tradizionale.


Durante le tranquille ore di ufficio, Asus T100 sarà collegato ad un display led di ultima generazione tramite cavo microHDMI, tastiera e mouse per l'utilizzo come desktop, garantendo il massimo confort durante la scrittura. 

Questa soluzione avrà il compito di sostituire un Pc Desktop normalmente utilizzato in questo ambito. Valuteremo potenza processore, memoria Ram e funzionalità di Windows 8.1 nella gestione editoriale quotidiana.

Durante le conferenze stampa, sarà utilizzato in versione notebook, potendo sfruttare gli ampi spazi che solitamente sono a disposizione per i giornalisti e i redattori, utilizzando un display da 10.1 pollici e una tastiera per ottenere buone performance lavorative. 

La presenza della tastiera è indispensabile per poter scrivere rapidamente appunti, note o news in tempo reale, oltre ovviamente a quello che concerne la gestione Social. Il primo impatto sembra comunque molto buono: la tastiera è realizzata piuttosto bene e sembra consentire un lavoro piuttosto agevole.

Durante feste e presentazioni, il display verrà estratto e sarà utilizzato in versione full tablet Pc, con display touch: una soluzione che alla lunga diventa poco confortevole nella gestione e nella creazione di articoli, schede e altro, ma potendo sfruttare la piena e totale mobilità tipica del tablet Pc.

Sarà ideale per poter twittare in real time cosi come gestire la pubblicazione di bozze, foto e appunti a disposizione poi per la redazione che segue da remoto.

Dopo diverse ipotesi, abbiamo scelto di puntare sul nuovo Asus T100. Fra 30 giorni, vi faremo sapere com'è andata.

UPDATE: Ecco il resoconto dopo 30 giorni di utilizzo

ASUS Transformer Book T100: campagna Soddisfatti o Rimborsati

Lanciato sul mercato italiano lo scorso Novembre, l'ASUS Transformer Book T100 è uno dei tablet Windows 8 più popolari di sempre, ma nonostante tutto ciò è stata appena avviata una campagna ufficiale "Soddisfatti o Rimborsati".

Stando a quanto possiamo leggere dal comunicato stampa diffuso sul web, tutti coloro che hanno acquistato il device tra il 9 Giugno 2014 e il 6 Luglio 2014 potranno richiedere il rimborso totale del prodotto.

La richiesta di rimborso deve essere inoltrata ad ASUS Italia entro e non oltre i 30 giorni dall'acquisto. La procedura di rimborso avverrà esclusivamente tramite bonifico bancario, pertanto bisogna disporre di un conto corrente attivo.

La campagna riguarda i tablet acquistati sia attraverso i punti vendita fisici sia tramite i negozi online, ad esclusione dei siti come eBay. Non sono validi i prodotti acquistati con dei buoni sconto o a rate.

Per procedere con la richiesta di rimborso, è necessario registrarsi al sito "asus-promozioni.it" e inviare la prova d'acquisto entro 7 giorni da quando è stato effettivamente acquistato il terminale.

Le spese di spedizione, pari a 11.68 euro, verranno rimborsate completamente con il bonifico. Ogni singolo utente può restituire un massimo di 5 dispositivi, a patto che siano perfettamente funzionanti e in condizioni "pari al nuovo".
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?