Asus Zenfone 6: video recensione e conclusioni finali

 

Dopo un’accurato periodo di test siamo pronti ad affrontare la recensione completa di Asus Zenfone 6, il più grande prodotto della famiglia Zenfone in arrivo a breve in Italia al prezzo di 299 euro

Scritto da Pietro Oliveri il 01/09/14 | Pubblicata in Asus | Archivio 2014

 

Asus Zenfone 6: video recensione e conclusioni finali

Dopo un’accurato periodo di test siamo pronti ad affrontare la recensione completa di Asus Zenfone 6, il più grande prodotto della famiglia Zenfone in arrivo a breve in Italia al prezzo di 299 euro.

Materiali, costruzione ed ergonomia:

Il dispositivo è realizzato in vetro per quanto riguarda la parte anteriore (non dichiarato se Gorilla Glass) e policarbonato gommato per tutto il resto della scocca, questo materiale fornisce un’ottimo Grip ma al tempo stesso trattiene polvere ed impronte digitali e quindi si sporca facilmente.

Parlare di ergonomia su un prodotto da 6 pollici è molto difficile, le dimensioni sono di 166.9 x 84.3 x 9.9 millimetri e ben 196 grammi.

Utilizzarlo con una sola mano è praticamente impossibile, diciamo che questa versione da 6 pollici non è proprio adatta a tutti.


Hardware:

Finalmente Asus ha intrapreso la retta via sotto il discorso Hardware equipaggiando la gamma Zenfone con componenti di qualità e soprattutto non pompando al massimo la scheda tecnica.

Il processore adottato è un Intel Atom Z2580 Dual Core da 2 Ghz con GPU PowerVR SGX544MP2 e 2 GB di memoria RAM, ottime le prestazioni di quest'accoppiata.

Internamente troviamo 16 GB di memoria interna con possibilità di espansione attraverso lo standard Micro SD.

Il display è un’unità da 6 pollici di tipo LED IPS con risoluzione HD 1280 x 720 pixel e densità di 245 ppi, ottima la riproduzione dei colori tra l’altro personalizzabile via software, ottima la luminosità, la visibilità sotto la luce del sole e buona la densità.

La fotocamera principale del prodotto adotta un sensore da 13 megapixel con LED Flash ed è in grado di registrare video in modalità Full HD 1080p 30 fps con una qualità davvero ottima (sample video a fine articolo).

Per quanto riguarda le foto abbiamo riscontrato un’ottima qualità in condizioni di luce ottimali grazie al software che riesce a gestire tutto al meglio ma abbiamo notato anche qualche difficoltà quando la luce diventa poca ed utilizziamo il Flash, se utilizziamo la modalità “luce bassa” il risultato migliora ma in quel caso le foto vengono scattate a 3 megapixel.

Trovate tutte le nostre foto di test scattate con il prodotto al seguente articolo.

Uno dei punti forti di questo prodotto è senza ombra di dubbio l’autonomia che grazie alla batteria non removibile da ben 3300 mAh, al processore poco esoso di energie ed al display con una risoluzione abbastanza contenuta ci permette di superare senza alcun problema l’intera giornata lavorativa anche con un’utilizzo molto intenso.


Software:

Android è presente nella versione 4.3 Jelly Bean presto aggiornabile alla versione 4.4 Kit Kat e soprattutto caratterizzato dall’interfaccia Zen UI che porta un’aria di novità che da tempo mancava nei prodotti di Asus.

Le icone sono state ridisegnate e rese più colorate, i vari menu sono stati semplificati e la tendina delle notifiche ha assunto tutto un nuovo aspetto che da una parte ci piace molto perchè se scorriamo verso destra apre i toggle mentre se scorriamo verso sinistra ci mostra le notifiche ma dall’altra parte su un prodotto da 6 pollici dobbiamo ammettere che queste gesture non sono apprezzabili a pieno.

Il software gira liscio, fluido e senza intoppi, durante l’utilizzo quotidiano eseguire le operazioni di tutti i giorni è davvero un piacere.

Un’aspetto grafico negativo è la griglia delle applicazioni studiata in 4 x 4, con un display così grande avremmo preferito avere più righe e colonne.

Molto interessanti le applicazioni e le feature software inserite come per esempio la possibilità di calibrare colore e tonalità del display, di utilizzare il risparmio energetico intelligente, la modalità che simula un display più piccolo da poter utilizzare con una sola mano oppure ancora la possibilità di aumentare la sensibilità del touchscreen.

Conclusioni:

Insomma questo prodotto ci ha colpito positivamente sotto moltissimi aspetti, se cercate un Phablet economico che vi dia grandi soddisfazioni questo potrebbe essere il prodotto che fa per voi ma vi consigliamo di andarlo a vedere dal vivo dato che le dimensioni sono davvero importanti.


Altro aspetto che segnaliamo prima di lasciarvi alla video recensione finale è l’assenza della retro-illuminazione dei tasti inferiori fuori dal display.
 

Asus Zenfone 6: video recensione e conclusioni finali


Asus Zenfone 6: test video full hd 1080p


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?