RIM si offre a Samsung, che rifiuta

 

Ieri il sito Boy Genius Report aveva riportato la notizia esclusiva secondo la quale Research In Motion si sarebbe fatta avanti per essere acquistata da Samsung

Scritto da Maurizio Giaretta il 18/01/12 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2012

 

Ieri il sito Boy Genius Report aveva riportato la notizia esclusiva secondo la quale Research In Motion si sarebbe fatta avanti per essere acquistata da Samsung.

La società canadese che produce i terminali BlackBerry (smartphones e tablet) attualmente sta attraversando una fase di flessione in termini di vendite e di appetibilità. Per tale motivo si sarebbe offerta all'azienda coreana che produte i telefonini e i tablet della linea Galaxy.

Con una nota inviata a Reuters stamane, un portavoce di Samsung ha smentito l'interesse della società in un acquisto in toto di Research In Motion. Non sono state però smentite le ipotesi secondo le quali la società coreana potrebbe prendere in licenza il software di RIM oppure acquistarne solo un ramo aziendale.

Sempre in base a quanto riporta bgr.com, sembra che Jim Balsillie (nella foto), uno dei capi di Research In Motion, abbia intenzione di considerare ogni tipo di offerta proveniente da ogni compagnia interessata all'acquisto.

RIM è proprietaria di una serie di software e servizi molto interessanti come BlackBerry Messenger; inoltre sta lavorando alla nuova piattaforma BlackBerry 10, per i dispositivi di prossima generazione.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?