BlackBerry sorpassata da iPhone anche in Canada

 

Per la prima volta nella storia Research In Motion è stata spodestata da Apple anche in casa propria

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/03/12 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2012

 

Per la prima volta nella storia Research In Motion è stata spodestata da Apple anche in casa propria.

La società nota per la produzione degli smartphones BlackBerry, che già da tempo sta perdendo quote di mercato in favore di iOS e dei dispositivi Android, ha ceduto il passo a iPhone nel territorio canadese per quanto riguarda il volume di smartphones consegnati.

Secondo i dati riportati da Bloomberg, lo scorso anno in Canada RIM (la cui sede è a Waterloo, in Ontario) ha consegnato 2,08 milioni di smartphones ed è stata decisamente superata dalle 2,85 milioni di unità di telefonini Apple.

Il trend negli ultimi anni è stato vertiginoso. Si pensi che appena nel 2008 il rapporto tra smartphones BlackBerry e iPhone era di 5 a 1, mentre solo nel 2010 il margine dei telefonini RIM sugli iPhone era di circa 500.000 unità. Ricordiamo che il primo Apple iPhone ha fatto l'esordio nei mercati nel 2007.

Il sorpasso in favore di Apple nel mercato di casa è significativo, in quanto è un sinonimo della fragilità che sta raggiungendo l'intero ecosistema BlackBerry e al contempo del fascino con il quale iPhone riesce a sedurre nuovi clienti.

Research In Motion comunque non rimane a guardare, infatti lo scorso Gennaio ha sostituito i vertici aziendali con il nuovo CEO Thorsten Heins.

Entro la fine dell'anno inoltre dovrebbero essere presentati i primi dispositivi con il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 (che sarà disponibile come aggiornamento anche per il tablet Rim BlackBerry PlayBook).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?