BlackBerry 10 slitta al 2013: i motivi del ritardo

 

"La nostra priorità è il primo dispositivo BlackBerry 10" ha affermato Thorsten Heins durante la presentazione dei risultati del primo trimestre fiscale del 2013 di RIM

Scritto da Maurizio Giaretta il 30/06/12 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2012

 

"La nostra priorità è il primo dispositivo BlackBerry 10" ha affermato Thorsten Heins durante la presentazione dei risultati del primo trimestre fiscale del 2013 di RIM. Il CEO della società canadese, dopo aver dato notizia della cospicua perdita trimestrale di oltre 500 milioni di dollari e dei nuovi tagli ai posti di lavoro, ha dato un'ulteriore pessima notizia.

Per il primo dispositivo BlackBerry 10 ci sarà da aspettare più del dovuto, in quanto è stato comunicato che slitterà "al primo trimestre del 2013". Riuscirà RIM a resistere così a lungo senza subire danni permanenti? Si pensi che, rispetto a tre mesi fa, i ricavi sono calati del 33%, passando da 4,2 a 2,8 miliardi di dollari.

Quali sono i motivi del ritardo? Secondo Heins "non sono legati al design o a caratteristiche del software".

Nonostante i passi in avanti che sono stati fatti negli ultimi mesi, l'integrazione delle nuove caratteristiche (e della relativa grande mole di codice) sta richiedendo più tempo di quanto preventivato.

"Il team di sviluppo di RIM è incessantemente al lavoro per assicurare gli standard di qualità e l'affidabilità alla piattaforma. Io non comprometterò questo processo per consegnare un prodotto prima che sia pronto" ha dichiarato Heins.

"Sono fiducioso sul successo dei primi smartphone BlackBerry 10"

RIM ha lavorato per un anno e mezzo su BlackBerry 10 ed è riuscita a presentarlo in anteprima a Maggio durante il BlackBerry World.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?