BlackBerry 10, 15.000 app registrate in due giorni

 

Per dimostrarsi appetibile agli occhi degli investitori e dei consumatori, Research in Motion sta facendo dei passi da gigante

Scritto da Maurizio Giaretta il 15/01/13 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2013

 

Per dimostrarsi appetibile agli occhi degli investitori e dei consumatori, Research in Motion sta facendo dei passi da gigante. Anche in un mondo spietato come quello degli smartphones, ogni tanto il duro lavoro viene gratificato. Per Blackberry 10, in meno di due giorni sono state registrate 15.000 applicazioni. E' un dato confortante e probabilmente inaspettato.

Sappiamo che è una questione di pochissimi giorni prima che vengano mostrati i nuovi telefonini Blackberry 10 al mondo. L'appuntamento è fissato per il 30 Gennaio. ci sono sensazioni positive attorno al lavoro che sta compiendo la società canadese. Anche l'amministratore delegato Thorsten Heins è confidente sul successo del nuovo sistema operativo (e d'altronde come potrebbe non esserlo). Il primo obiettivo ufficialmente dichiarato sará superare Windows Phone.

15.000 applicazioni BlackBerry 10 registrate in 37,5 ore

Ora torniamo al presente. 15.000 applicazioni registrate in 37,5 ore (dato comunicato su Twitter dal vicepresidente dei rapporti con gli sviluppatori Alec Saunders) rappresentano quanta voglia di fare bene ci sia tra gli sviluppatori. Per incentivare i programmatori, specialmente quelli di Android, RIM riconosce 100 dollari per ogni applicazione che viene approvata. Chi ne pubblica più di una invece si aggiudica un premio in denaro più uno smartphone BlackBerry 10 Dev Alpha.

Siccome uno dei punti cardine di ogni sistema operativo è il numero di applicazioni che mette a disposizione (è questa la moda del periodo), con questo tasso di crescita non ci sarebbero problemi a raggiungere quota 100 mila. Come metro di paragone ricordiamo che l'App Store e il Google Play store attualmente contano su una base di circa 775 mila applicazioni.

"Noi non abbiamo 1.500 applicazioni dedicate al solitario. BlackBerry non mira a questo"

L'AD di RIM è stato il primo a riconoscere la difficoltà di arrivare a tali numeri. "Stiamo usando una tattica in funzione del paese e della zona. Miriamo ad avere dalle 200 alle 400 delle applicazioni più importanti". Inoltre ha affermato che secondo lui "è limitativo dire 'hai 600.000 app, tu ne hai 400.000 e tu che ne hai solo 100.000 non sei all'altezza'. Noi non abbiamo 1.500 applicazioni dedicate al solitario. BlackBerry non mira a questo". L'idea dunque è di proporre i titoli su base regionale, in maniera da rispecchiare al meglio gli interessi degli utenti in funzione del loro residenza.

Nel frattempo sono emerse le prime immagini di quello che dovrebbe essere uno dei primi modelli con il nuovo sistema operativo. Stiamo parlando di Blackberry Z10 (a lato), uno smartphone con pannello anteriore interamente touchscreen. Assieme a esso, dovrebbero arrivare anche gli N-Series con la tradizionale e tanto amata tastiera fisica qwerty.


ANTEPRIME VIDEO

Ora alleghiamo alcuni video di introduzione alla piattaforma BB10 che esordirà tra due settimane. Nel primo sono stati invitati 20 fan al quartier generale di RIM in Canada per mostrare loro alcune delle nuove caratteristiche di BlackBerry 10; ne sono rimasti molto soddisfatti. Il secondo mostra alcune nuove funzioni legate al browsing su HTML5. L'ultimo mostra infine i controlli manuali che si usano per gestire lo smartphone.

In un recente video abbiamo visto anche che, per quanto concerne l'uso del browser, BlackBerry 10 è più veloce di iOS e di Windows Phone 8.

BlackBerry Fans Visit RIM HQ to Sneak a Peek at BlackBerry 10


BlackBerry 10 HTML5 Browser Demo


4 Quick Tips for Navigating BlackBerry 10


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?