Opera Mini per iPhone in anteprima al Mobile World Congress

 

Opera sta per presentare la versione di anteprima del nuovo browser Opera Mini per iPhone al Mobile World Congress

Scritto da Maurizio Giaretta il 11/02/10 | Pubblicata in Browser | Archivio 2010

 

Opera sta per presentare la versione di anteprima del nuovo browser Opera Mini per iPhone al Mobile World Congress. Tuttavia sembra che questa notizia, per quanto interessante possa essere, abbia degli elementi che fanno insospettire.

La nuova versione di Opera Mini porterà delle novità che saremo lieti di farvi conoscere in occasione della conferenza stampa. Il browser mobile di Opera al momento infatti funziona sulle piattaforme Symbian, Windows Mobile e Android.

Opera Mini, come Mobile Safari (che è già preinstallato nei modelli iPhone), non dispone del supporto per la tecnologia Flash. Si sa che Apple non è molto propensa ad approvare browsers che duplicano le funzioni (l'immagine che segue è stata scattata durante il MWC dell'anno scorso).

L'utilizzo del nome iPhone per una conferenza stampa sembra sia un metodo infallibile per attirare l'attenzione dei media e degli operatori del settore. Che l'intento di Opera Software sia proprio questo?
 

Opera Mini App approvato per iPhone

 
Opera annuncia con soddisfazione che il proprio popolare browser per dispositivi mobili, Opera Mini, è stato approvato per i modelli con sistema operativo iPhone (iPhone, iPod touch e iPad) e che è disponibile per ildownload gratuito su App Store.

Opera Mini attualmente è utilizzato da più di 50 milioni di utenti al mondo. Consente di comprimere i dati trasmessi via internet fino al 90% prima di trasmetterli al dispositivo, facendo notevolmente aumentare la velocità di caricamento delle pagine (ciò può rivelarsi molto utile per gli utenti con connessioni EDGE 2G) e il costo della connessione (questo dipende dal pian tariffario del proprio operatore).
 
"Siamo contenti di poter offrire agli utenti di iPhone e iPod touch la navigazione con Opera Mini App" ha affermato Lars Boilesen, amministratore delegato di Opera Software.
 
Opera Mini App è disponibile sull'App Store, il negozio virtuale di applicazioni, video e musica per iPhone e iPod touch, oppure su www.itunes.com/appstore/.
 
 

Opera Mini in 1 milione di iPhone

 
Dopo l'inserimento di Opera mini per iPhone su App Store, sono già 1 milione gli utenti che lo hanno scaricato già nel primo giorno.
 
Lo ha reso noto la stessa società Norvegese, che grazie al sistema di riduzione e compressione dei dati, spera di poter presto convincerne tanti altri.

Opera Mini grazie ad un sistema di compressione dati, consente di ridurre il traffico dati fino al 90% rispetto ad un browser tradizionale, con riduzione di spesa sia per gli utenti privi di piano dati flat, sia per gli operatori, già più volte messi in crisi dal traffico dati prodotto dagli iPhone, soprattutto negli Usa dove le tariffe dati sono più economiche e dove al tempo stesso le linee 3G sono meno sviluppate.
 

Opera Mini per iPhone: 2.6 milioni di Download ad Aprile

 
Dal suo lancio nel famoso App Store di Apple, Opera Mini ha potuto usufruire di una decisa accelerazione nella conquista del mercato Mobile, persuadendo milioni di utenti iPhone ad utilizzare Opera Mini come browser predefinito per la navigazione da asmartphone.
Opera mini su iPhone

Nel solo mese di Aprile, Opera Mini per iPhone ha totalizzato oltre 2,6 milioni di download, potendo cosi raggiungere il 26.7% della quota di mercato, cosi come indicato dallo studio di StatCounter Web.

Al secondo e terzo posto troviamo rispettivamente iPhone Safari al 20% e Nokia al 14,6 %.

Il principale punto di forza di Opera Mini è il sistema di compressione dati, che consente non solo di risparmiare banda, ma soprattutto consente di mantenere una buona velocità di navigazione anche in assenza di rete 3G.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?