Disponibile nuova beta di Firefox 4 per Android e Maemo

 

Mozilla ha rilasciato una nuova versione beta di Firefox 4 per sistemi operativi Android e Maemo

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/02/11 | Pubblicata in Browser | Archivio 2011

 

Mozilla ha rilasciato una nuova versione beta di Firefox 4 per sistemi operativi Android e Maemo.

Si tratta della versione più veloce del browser resa disponibile finora. Il miglioramento della velocità riguarda l'inizializzazione dell'applicazione, il tempo di caricamento delle pagine e quello di risposta nello scorrimento e nello zoom delle immagini.

Vengono inoltre aggiunti diversi add-ons (ora ce ne sono più di 100 disponibili), che consentono di personalizzare al meglio l'esperienza di navigazione e aggiungono diverse funzioni che uniscono l'utile al dilettevole.

Principali novità:

  • circa tre volte più veloce nei test benchmark Kraken JavaScript
  • due volte più veloce nei benchmark SunSpider JavaScript
  • minor memoria richiesta per l'installazione
  • stabilità migliorata
  • risolti dei problemi alla tastiera
  • zoom migliorato e navigazione più fluida


E' possibile scaricare l'ultima beta di Firefox 4 collegandosi a questa pagina oppure andando nell'Android Market. Tutti i suggerimenti e le segnalazioni sono accolte con piacere dal team di sviluppo, poichè permetteranno di fornire una versione finale del browser più completa.

Con la nuova beta di Firefox 4 esordisce la funzione Do Not Track

Mozilla ha annunciato la disponibilità di una nuova versione beta di Firefox 4. Scaricabile a questo link, questa include Do Not Track, una funzionalità studiata per tutelare la privacy e garantire maggior controllo sulla tracciatura online dei comportamenti degli utenti.
Questa nuova funzione, che si può attivare selezionandola dal menù delle opzioni avanzate del browser, serve a semplificare la navigazione ed è stata sviluppata grazie alla collaborazione di milioni di utenti in tutto il mondo.
La versione beta, infatti, precede il lancio definitivo di Firefox 4 e serve a sistemare bug di programmazione e a implementare nuovi servizi e funzionalità.
Con Do Not Track non si noterà alcuna differenza durante la navigazione in internet. Per conoscere meglio questa nuova opzione è possibile leggere questo articolo (in inglese).
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?