Mozilla Firefox 4: come gli Add-ons rallentano il browser

 

Una delle migliori caratteristiche di Mozilla Firefox 4 è la ricostruita pagina dedicata agli Add-ons

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/04/11 | Pubblicata in Browser | Archivio 2011

 

FirefoxUna delle migliori caratteristiche di Mozilla Firefox 4 è la ricostruita pagina dedicata agli Add-ons. Il nuovo Manager contiene recensioni, valutazioni, descrizioni dettagliate, e anche il supporto per i tool.

Gli Add-ons fanno in modo di rendere Firefox ancora più personalizzabile, aggiungendo nuove funzionalità o cambiandone l'aspetto grafico. A volte però, sia per una cattiva programmazione, sia per qualche incompatibilità software, rendono l'avvio del browser più lento anche di 30 secondi.

La scelta di ristrutturare il Manager rende possibile identificare quali causano problemi significativi alle prestazioni di Firefox, evitando che si trasformi in un problema diffuso per gli utenti, lavorando con gli stessi sviluppatori per risolverlo.

Add-ons Manager Firefox 4

Ad ammettere il problema di lentezza è lo stesso staff di Mozilla, il quale considera fondamentale per la propria mission il controllo utente ed il rispetto della privacy. Per questo quotidianamente inseriscono nuovi tool, solo dopo averne verificato la piena compatibilità.

Mozilla, ecco l'elenco dei plugins che rallentano Firefox

Per convincere un utente a scegliere un browser piuttosto di un altro entrano in campo due fattori principali: le funzionalità e la velocità.
 
Focalizzarsi quasi interamente su uno dei due aspetti porta inveitabilmente a ripercussioni negative (ci si può immaginare un browser velocissimo ma senza funzioni o un browser infinitamente lento?); per tale motivo gli sviluppatori e gli ingegneri sono sempre alla ricerca di un delicato equilibrio, che spesso è difficile da trovare.
 
Mozilla ha impeigato una gran mole di lavoro e numerosi sforzi per migliorare la velocità dell'ultimo Firefox 4; tuttavia a volte il lavoro viene dissipato dalla presenza di componenti (add ons) sviluppati da terzi, che tendono a rallentare tutta la macchina.
 


 
Per portare agli utenti una maggior consapevolezza e per incentivare gli sviluppatore a migliorare i loro prodotti, Mozilla ha pubblicato un elenco degli add-ons che rallentano di più Firefox.
"In media, ciascun add-on installato aggiunge un 10% al tempo di avvio di Firefox. Per alcuni utenti ciò si traduce in millisecondi, mentre per altri quasi in mezzo secondo; tutto dipende dall'hardware e dal software che si ha a disposizione. Molti add-ons richiedono meno del 10% ma, sfortunatamente, alcuni richiedono di più".
 

 
Sul blog di Mozilla si può anche leggere: "In base ai nostri dati legati alle performances - [approfondimento] - l'installazione di 10 add-ons raddoppia il tempo di avvio di Firefox".
Nell'elenco si possono trovare add-ons come FoxLingo e AniWeather; curiosamente all'ottava posizione ce n'è uno che si chiama “FastestFox” e che dovrebbe rendere la navigazione più veloce. 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?