Google Chrome 14, tutte le novita'

 

E' stata rilasciata la versione numero 14 del browser Chrome di Google

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/09/11 | Pubblicata in Browser | Archivio 2011

 

ChromeE' stata rilasciata la versione numero 14 del browser Chrome di Google. Vediamo le novita'.

Gli sviluppatori del browser di Mountain View hanno integrato in questa nuova release il supporto alle API Web Audio con le quali potranno sviluppare applicazioni e giochi online con nuovi effetti sonori.

Per gli utenti, invece, interessante è far notare l'introduzione di Native Client, la tecnologia open source con la quale Chrome è in grado in modo nativo (senza plug-in di terzi) aprire applicazioni scritte in codice C e C++. Inoltre è stata migliorata l'integrazione con il sistema Mac Os X Lion.

Google Chrome 14

Native Client, per il momento, viene utilizzata solamente dalle apps scaricabili dal Cromo Web Store ma, molto presto, il servizio verrà esteso. Questa funzione è in grado di sfruttare la tecnologia sandbox (già implementata in Chrome) che impedisce a qualsiasi minaccia che incombe sul web di entrare nel computer.

Rimanendo in tema sicurezza, Google ha risolto 32 vulnerabilità investendo oltre 14 mila dollari alla ricerca delle falle. Quindici di queste sono state categorizzate come abbastanza pericolose, dieci erano di livello medio e  sette di livello basso. 

Google Chrome

Infine è stato introdotto il supporto alla modalità Full Screen accessibile con il tasto apposito o premendo i tasti Ctrl+Shift+F. 

Per colo che utilizzano il browser Chrome non serve apportare alcuna modifica poichè l'aggiornamento viene eseguito automaticamente in background. Eventualmente, per essere sicuri di avere l'ultima versione rilasciata, è sufficiente andare su Impostazioni>informazioni su Google Chrome. In alternativa è possibile eseguire il download nel sito ufficiale.

Disponibile Google Chrome 14: tante nuove applicazioni in arrivo

 
Google ha annunciato con soddisfazione la disponibilità di una nuova versione stabile di Chrome.
Il browser, che nonostante la giovane età ha già superato le 13 versioni, è sempre una fucina di aggiornamenti e sta diventando sempre di più lo strumento di navigazione sul web preferito dagli utenti.
 
Il gruppo di lavoro di Chrome, a seguito della release dello scorso mese sul canale Beta, ha annunciato ufficialmente la disponibilità del nuovo aggiornamento e ha introdotto due nuove tecnologie.
 
Il Web Audio API rende possibile l'aggiunta di effetti sonori divertenti, mentre il Client nativo consente di eseguire codice in linguaggio C e C++ dierettamente nel browser. Queste novità consentono agli sviluppatori di creare applicazioni e giochi sempre più completi.
 

 
A sottolineare la poltica volta allo sviluppo delle applicazioni per il web, non a caso la scorsa settimana Google ha annunciato l'apertura del Chrome Web Store anche per l'Italia.
Nel Chrome Web Store si possono trovare applicazioni, giochi, estensioni, temi e altre utilità che consentono di personalizzare al meglio l'esperienza di navigazione. I titoli sono ordinati per categorie; per dare uno sguardo al negozio virtuale si può consultare questa pagina.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?