Mozilla rilascia Firefox 11, arriva la visualizzazione in 3D delle pagine

 

Mozilla ha rilasciato la nuova versione del suo browser web Mozilla Firefox arrivato alla numero 11

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/03/12 | Pubblicata in Browser | Archivio 2012

 

Mozilla FirefoxMozilla ha rilasciato la nuova versione del suo browser web Mozilla Firefox arrivato alla numero 11. Ma non è tutto, entro poco tempo è già previsto il rilascio della verisone numero 12.

Che cosa c'è di nuovo in Firefox 11? Non molto, in realtà. Prima di tutto, Firefox riconosce ora Chrome se è installato sul computer oltre ad Opera e Internet Explorer e chiederà se si desidera importare i segnalibri da esso. Se Mozilla intende riconquistare alcuni dei suoi vecchi utenti di Chrome, questa nuova caratteristica è nella giusta direzione per rendere il processo di trasferimento dei dati piu' semplice.

Altro cambiamento è che ora Firefox sincronizza gli add-on tra piu' computer, se vi è Sync abilitato. Questo è qualcosa che Chrome è in grado di fare già da un po' di tempo, e finalmente ora anche su Firefox.

Mozilla Firefox 3D

Un'altra caratteristica che ha attirato l'attenzione in Firefox 11 è la vista in 3D. Ora, quando si controlla una pagina in Firefox, si ottiene la possibilità di utilizzare la visualizzazione 3D, che trasforma la pagina in un modello 3D, con i vari elementi della pagina che appaiono come oggetti 3D. Sembra piuttosto una funzione ancora giovane e che avrà bisogno di supporto a partire dalle prossime release. Ricordiamo che tale funzione 3D era disponibile in precedenza tramite un add-on chiamato 'Tilt' per Firefox, che ora è stato integrato all'interno del browser.

Per scaricare la nuova versione Mozilla Firefox 11 in italiano è possibile accedere alla pagina ufficiale del browser.

I piani di Firefox per il 2012: meno importanza ai numeri di versione

Ieri Mozilla ha presentato il nuovo sistema di navigazione in 3D per firefox. La società ha recentemente rilasciato una nuova versione del browser e ha annunciato i piani per il 2012.
 
Per il nuovo anno l'intenzione è quella di focalizzarsi principalmente sull'esperienza utente, lasciando in secondo piano il rilascio di nuove versioni. In sostanza Mozilla vuole tornare alla prassi esistente fino al 2010, annunciando anche 'solo' una nuova versione all'anno.
"Il numero della versione avrà un ruolo sempre meno importante per gli utenti, ma avrà sempre importanza per gli sviluppatori web. Il salto verso nuove versioni (per esempio dalla 7 alla 8 o dalla 8 alla 9) è capitato che abbia provocato la non compatibilità con API precedenti".
 

 
Il 2011 è stato un anno di forti cambiamenti. Per quanto riguarda le prestazioni, l'ultima release disponibile di Firefox è ben sette volte più veloce della versione 3.6. E' stato fatto anche un gran lavoro per ottimizzare l'uso della memoria, che ora è impiegata fino al 50 per cento in meno. E' cresciuto anche il numero degli add-ons, che ora sono oltre 480.000.
 
Per il nuovo anno è stato fatto un lavoro di compatibilità, che consentirà di continuare a usare gli add-on presenti su Firefox 4 anche su Firefox 10 (e versioni successive), senza preoccuparsi che questi siano diventati incompatibili con le nuove versioni. Si punterà sulla sincronizzazione del browser sui vari dispositivi degli utenti. Inoltre i futuri aggiornamenti saranno 'silenziosi'.
 
Per uno sguardo alle caratteristiche del browser, è possibile guardare il video che abbiamo realizzato al Mobile World Congress. Buona visione!

Mozilla aggiungera' il supporto video H.264 in Firefox

FirefoxInizialmente Mozilla aveva preso una posizione ferma quando si trattava di tag video HTML5 - solo i codec open-source sono i benvenuti, per cui sistemi proprietari come H.264 non saranno supportati. Ora però, la posizione del team Mozilla è cambiata - Firefox sosterrà codec multimediali qualunque sia il sistema operativo.
 
Il cambiamento in primo luogo viene applicato nel sistema operativo sperimentale chiamato Gecko (che abbiamo visto in azione al MWC) e successivamente il supporto verrà esteso alla versione Android di Firefox. La versione Firefox per computer desktop potrebbe rivelarsi una sfida più grande, tuttavia.
 
Gecko firefox
 
Andreas Gal, direttore di ricerca e sviluppo di Mozilla, sta lavorando sul supporto video HTML5. Si lavorerà con i codec già presenti sul sistema operativo, inclusa l'accelerazione hardware (che è fondamentale per i dispositivi mobili).
Non sappiamo già da quale versione Firefox supporterà il codec video H.254 ma vi aggiorneremo non appena avremo maggiori informazioni.

Introduzione Firefox 3D View per sviluppatori


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?