Internet Explorer il browser piu' vulnerabile

 

Nei primi sei mesi dell'anno circa 130 attacchi hacker hanno sfruttato le vulnerabilità del browser Internet Explorer, secondo i ricercatori di Bromium Labs

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/07/14 | Pubblicata in Browser | Archivio 2014

 

Internet Explorer il browser piu' vulnerabile

Nei primi sei mesi dell'anno circa 130 attacchi hacker hanno sfruttato le vulnerabilità del browser Internet Explorer, secondo i ricercatori di Bromium Labs.

Mentre Java è stato un enorme bersaglio per gli hacker nel 2013, il numero di attacchi relativi a Java è diminuito drasticamente quest'anno. Abbastanza sorprendentemente, secondo l'ultimo rapporto Bromium Labs relativo al primo semestre dell'anno. Gli hacker non hanno rallentato la loro attività, tuttavia. Hanno semplicemente concentrato i loro sforzi su altri obiettivi, in particolare il browser Internet Explorer di Microsoft e Adobe Flash.

Poichè le vecchie versioni di Java Runtime Environment (JRE) sono ormai bloccate nei browser di default, le applicazioni Java richiedono l'attivazione esplicita da parte degli utenti, e questo ha fortemente portato gli hacker a non sprecare tempo a sviluppare virus che ormai potrebbero colpire poche persone.

Secondo il rapporto della compagnia, il browser web di Microsoft è il primo sia in vulnerabilità che in attacchi subiti, avendo già contato nei primi sei mesi dell'anno più vulnerabilità di quante ne sono state registrate in tutto il 2013, circa 130. Per quanto concerne gli attacchi ai browser concorrenti, il rapporto ne mette in luce circa 50 sia per Firefox di Mozilla che Chrome di Google.

I ricercatori di Bromium Labs hanno anche notato diverse nuove tecniche emergenti con cui gli hacker attaccano gli utilizzatori di Adobe Flash per avviare script sempre più avanzati e pericolosi. Tali tecniche sempre più complesse dimostrano la volontà degli hacker di lanciare attacchi sempre più sofisticati, secondo i ricercatori.

''L'aspetto importante della situazione del 2014 fino a questo momento è che Internet Explorer è stato il prodotto con più aggiornamenti, ma anche uno dei più attaccati, superando Java, Flash e gli altri concorrenti'', scrivono i ricercatori di Bromium Labs.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?