Safari 4, Apple lancia la nuova versione del suo browser

 

Apple rilascia Safari 4, la nuova versione del suo browser che sarà disponibile per sistemi operativi Mac e Windows

Scritto da Maurizio Giaretta il 11/06/09 | Pubblicata in Browser | Archivio 2009

 

Apple rilascia Safari 4, la nuova versione del suo browser che sarà disponibile per sistemi operativi Mac e Windows.

Grazie al motore Nitro Safari 4 carica gli script JavaScript fino a 4,5 volte più velocemente rispetto a Safari 3, rende la navigazione più intuitiva e divertente con delle funzionalità innovative come Top Sites, Full History Search e Cover Flow e supporta gli standard web moderni come HTML 5 e gli avanzati effetti CSS.

Safari 4 include il supporto a HTML 5 per le tecnologie offline e per gli effetti avanzati CSS, abilitando una nuova classe di applicazioni web che presentano ricche grafiche, font e vari media. Supera il test Acid3 di Web Standard Project, che esamina quanto il browser si attiene agli standard CSS, JavaScript, XML e SVG che sono specificatamente progettati per le applicazioni web dinamiche.

Safari 4 include:

  • Top Sites, che consente di visualizzare un'anteprima delle pagine preferite e più lette;
  • Full History Search per cercare attraverso i titoli, gli indirizzi e il testo completo delle pagine visitate di recente;
  • Cover Flow per saltare con facilità nella cronologia e nei preferiti;
  • Smart Address Fields per il completamento automatico degli indirizzi web da una lista di suggerimenti di facile lettura;
  • Search Fields per affinare la ricerca con i suggerimenti di Google Suggest o dalla lista delle ricerche recenti;
  • Full Page Zoom per uno sguardo ravvicinato di ogni sito senza degradare la qualità del layout e del testo del sito.

 

Funzionalita' di Apple Safari 4 browser versione beta

 
Le nuove funzionalità di Safari 4, il nuovo browser rilasciato da Apple nella versione beta e disponibile per il download gratuito a questo indirizzo www.apple.com/safari includono:
• Top Sites, che visualizza le pagine visitate più frequentemente in una sorprendente pagina di anteprima in modo da permettere il passaggio al sito web favorito con un semplice clic;

• Full History Search, dove l’utente può cercare tra i titoli, gli indirizzi web e nel testo completo delle pagine visitate di recente per recuperare con facilità i siti visti precedentemente;

• Cover Flow per rendere la ricerca nella cronologia web o tra i bookmark divertente e facile come sfogliare gli album di iTunes®;

• Tabs on Top per una più facile e migliore navigazione tra i pannelli con strumenti di gestione drag-and-drop e un pulsante intuitivo per aprirne di nuovi;

• Smart Address Field, che completa automaticamente gli indirizzi web disponendoli in una lista di facile lettura di suggerimenti presi dai Top Sites, dai segnalibri e dalla cronologia;

• Smart Search Field dove gli utenti possono affinare le ricerche con i suggerimenti di Google o dalla lista delle ricerche recenti;

• Full Page Zoom, per uno sguardo ravvicinato ad ogni sito web senza degradare la qualità del lay-out del sito e del testo;

• tools integrati per sviluppatori web per il debug, le modifiche e l’ottimizzazione dei siti per maggiori performance e compatibilità;

• un nuovo aspetto nativo nella versione di Safari per Windows, che utilizza i caratteri standard, la barra del titolo, i profili e la toolbar di Windows, in modo che Safari si adatti all’aspetto e allo stile delle applicazioni di Windows XP e Windows Vista.
 
Apple Safari 4 beta oggi disponibile per download
 
Apple presenta la nuova versione del suo browser, Safari 4. Il browser è disponibile da oggi in versione beta.
Secondo Apple, grazie al nuovo motore Nitro JavaScript, il nuovo browser è in grado di eseguire gli script JavaScript fino a 30 volte più velocemente di Internet Explorer 7, almeno tre volte più velocemente di Firefox 3 e 4,2 volte più velocemente rispetto a Safari 3.
 
Ci sono inoltre nuove funzioni che rendono la navigazione intuitiva e divertente. Top Sites mostra un'anteprima delle pagine visitate più frequentemente; Full History Search cerca tra i titoli, gli indirizzi e il testo completo delle pagine visitate più recentemente; Cover Flow passa tra gli elementi della cronologia o dei segnalibri e Tabs on Top rende la navigazione tra i pannelli più semplice ed intuitiva (nella pagina successiva sono descritte le nuove funzionalità in maniera più approfondita).
 
Safari 4 include il supporto HTML 5 per le tecnologie offline in modo che le applicazioni web-based possano immagazzinare le informazioni localmente senza una connessione internet, inoltre è il primo browser che supporta gli effetti avanzati CSS che abilitano una grafica web altamente raffinata utilizzando riflessioni, gradienti e maschere di precisione.
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?