Mozilla presenta Firefox OS, in Italia con Tim

 

Mozilla ha presentato ufficialmente il suo sistema oeprativo Firefox OS per i telefoni cellulari ed è orgogliosa di annunciare di avere accordi commerciali con 19 operatori in tutto il mondo per la distribuzione dei telefoni, così come una partnership con Qualcomm per usare i chipset Snapdragon nei dispositivi realizzati da ben quattro produttori - ZTE, Alcatel, LG e Huawei

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/02/13 | Pubblicata in Firefox OS | Archivio 2013

 

Mozilla ha presentato ufficialmente il suo sistema oeprativo Firefox OS per i telefoni cellulari ed è orgogliosa di annunciare di avere accordi commerciali con 19 operatori in tutto il mondo per la distribuzione dei telefoni, così come una partnership con Qualcomm per usare i chipset Snapdragon nei dispositivi realizzati da ben quattro produttori - ZTE, Alcatel, LG e Huawei. I primi due telefoni in mostra al Mobile World Congress 2013 con Firefox OS sono Alcatel One Touch Fire e HTC Open.

Mozilla Firefox OS

Firefox OS
Firefox OS è una piattaforma fortemente basata su applicazioni sviluppate in HTML5 che si combinano con la tecnologia del popolare browser Firefox, che non ha costi elevati, e quindi puo' essere utilizzata su telefoni di fascia entry level. L'obiettivo è quello di creare un sistema operativo open source, per il quale gli sviluppatori web possono facilmente creare applicazioni e pubblicarle sul Marketplace Firefox. Il vantaggio di essere realizzato interamente con HTML5 e altri standard aperti del Web, Firefox OS non deve sottostare alle regole e alle restrizioni delle piattaforme proprietarie esistenti.

Nell'elenco dei 19 operatori che hanno stretto accordi con lo sviluppo di Firefox OS in rappresentanza dell'Italia c'è Telecom Italia, per cui i primi telefoni con il sistema operativo Open Source di Mozilla saranno marchiati Tim. Durante la presentazione al MWC della piattaforma, il presidente di Telecom Italia Franco Bernabé ha dichiarato:"Firefox Os può avere un impatto considerevole a vari livelli del mercato. Darà agli operatori nuove opportunità di business e svincolerà l'utente dalle strategie commerciali degli over the top (le Web company come Apple e Google, ndr)".

Gli sviluppatori del sistema operativo mobile pongono lo stesso impegno per la tutela della privacy e della sicurezza degli utenti per cui è noto il browser Firefox per desktop. Mozilla sta preparando anche un nuovo Firefox Marketplace, per integrare applicazioni in HTML5 per dispositivi Firefox OS sviluppate da importanti marchi come Facebook, Disney, MTV e EA Games. In particolare, è previsto l'arrivo di un'applicazione per le mappe, chiamata Nokia Here, che è realizzata in partnership con l'azienda finlandese.

Alcatel One Touch Fire
Per quanto riguarda i cellulari, l'Alcatel One Touch Fire è il primo telefono con Firefox OS, che arriverà prima sul mercato della Cina (dove Mozilla ha stretto una partnership con China Unicom) e nell'America Latina, e sarà il primo telefono Firefox OS ad arrivare in Europa, in particolare in Polonia già dalla prossima estate attraverso l'operatore Deutsche Telecom.

Alcatel One Touch Fire

Parlando del telefono, One Touch Fire è costruito attorno ad uno schermo da 3.5 pollici ed ha un processore da 1 GHz con 256 MB di memoria RAM, fotocamera da 3,2 megapixel, 512 MB di memoria interna e slot per schede microSD (con una scheda da 2GB già inclusa nella confezione). Sul lato connettività, c'è il supporto per il 3G, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth e GPS (con mappe Nokia Here).

ZTE Open
Poi c'è lo ZTE Open, che sfoggia caratteristiche simili al precedente - schermo da 3,5 pollici con risoluzione HVGA e processore Cortex-A5 con frequenza di aggiornamento a 1 GHz e 256 MB di memoria RAM. La memoria integrata è di 512 MB nel telefono, con scheda microSD da 2GB precaricata. Presente il supporto per la connettività 3G (HSDPA 7,2 Mbps, HSUPA 5,76 Mbps), con Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 3.0, GPS e radio FM.

Molto presto anche LG e Huawei annunceranno i loro telefono basati su sistema operativo Firefox OS e vi aggiorneremo non appena avremo informazioni al riguardo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?