SimCity, oggi arriva il primo aggiornamento importante

 

Oggi comincia il rilascio del primo aggiornamento importante di SimCity, il videogioco realizzato in collaborazione tra EA e Maxis che gli utenti attendevano con ansia ormai da diversi anni

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/04/13 | Pubblicata in Giochi | Archivio 2013

 

Oggi comincia il rilascio del primo aggiornamento importante di SimCity, il videogioco realizzato in collaborazione tra EA e Maxis che gli utenti attendevano con ansia ormai da diversi anni.

Il quinto capitolo della saga, che non si chiama SimCity 5 ma semplicemente "SimCity" (proprio come la prima edizione del 1989), è arrivato nei negozi poco più di un mese fa. Le recensioni del gamers, che, con l'acquolina alla bocca, aspettavano con ansia di procurarsi la loro copia, erano state in prevalenza negative.

La possibilità di giocare solo tramite il collegamento al server online, il limite alle città troppo piccole e altri elementi noiosi avevano fatto scrivere fiumi di articoli critici nei confronti della casa sviluppatrice.

Le cose dovrebbero migliorare a partire da oggi. I server saranno chiusi per un breve intervallo di tempo, durante il quale il sistema subirà il primo aggiornamento importante. Con l'"Update 2.0" saranno introdotte poche funzioni, in quanto la maggior parte del nuovo codice servirà a colmare le falle segnalate nelle prime settimane. Il gioco nel complesso dovrebbe risultare più scorrevole e pulito.

Le novità sono 3 e i miglioramenti 26

Secondo quanto si può leggere nel comunicato stampa di EA, le nuove funzioni saranno tre (tra le quali spicca la "Casa del sindaco", grazie alla quale i sindaci non dovranno più recarsi a lavoro in macchina, ma si serviranno di elicotteri, limousine o macchine sportive), mentre le correzioni e le ottimizzazioni saranno molte di più: almeno 26.

"Ne varrà la pena"

"Siccome trattasi di un aggiornamento importante, volevamo informarvi che i server saranno non accessibili per poche ore. Scegliere un'ora per aggiornare il sistema non è mai semplice, ma dopo aver guardato i picchi d'uso dei nostri utenti, abbiamo convenuto che l'orario migliore sia l'1 pm del Pacific Standard Time (PST). Come si può vedere dall'elenco delle modifiche, ne varrà la pena".

Come riportato da The Verge, tutti i problemi che ci sono stati durante il lancio del videogioco hanno consentito a EA di vincere il premio di "peggior azienda" indetto da Consumerist per il secondo anno consecutivo.

In molti infatti si sono interrogati sull'esigenza della costante connessione a internet per giocare, utile si per la lotta alla contraffazione ma deleteria per tutti coloro che ne hanno una copia ma non possono giocare come e quando vogliono. Inoltre durante i primi giorni i server funzionavano a singhiozzo e ciò ha contribuito a far innervosire ancor di più gli appassionati del videogioco.

I problemi comunque non si limitavano a questo: le città erano troppo piccole, non si poteva farle crescere usando la velocità massima, e così via. EA, per farsi perdonare, ha promesso di regalare un altro gioco a tutti coloro che hanno comprato SimCity, da scegliere tra Battlefield 3, Dead Space 3, Medal of Honor Warfighter, Need for Speed Most Wanted e altri quattro.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?