SimCity, la modalita' Offline e' finalmente in arrivo

 

Finalmente è arrivata una buona notizia per tutti gli appassionati di SimCity: è stato annunciato ufficialmente l'arrivo della modalità offline

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/01/14 | Pubblicata in Giochi | Archivio 2014

 

Finalmente è arrivata una buona notizia per tutti gli appassionati di SimCity: è stato annunciato ufficialmente l'arrivo della modalità offline.

Dopo 10 mesi dall'arrivo nei negozi del nuovo SimCity, EA Maxis ha pronunciato la parola magica ("offline") che in molti attendevano di sentire. Tra qualche tempo (nel blog aziendale è stato scritto "il prima possibile") diventerà possibile continuare a costruire la propria città anche senza una connessione costante a internet.

La modalità di gioco, che non si sarebbe potuta realizzare "senza un'ingente mole di lavoro ingegneristico" e che ormai è all'ultimo stadio, arriverà con l'Update 10. Una volta che la modalità giocatore singolo sarà aggiunta, tutti i contenuti scaricati in precedenza saranno scaricati nella memoria del computer e dunque non saranno più reperibili solamente nella nuvola online.

E' un modo con il quale Electronic Arts e Maxis intendono farsi scusare dagli utenti che in questi mesi hanno dovuto subirne di cotte e di crude per poter giocare. L'atteso lancio del gioco, avvenuto a Marzo 2013, è stato costellato da problemi tecnici ai server che sono perdurati diverse settimane e che sono stati la causa del fallimento della modalità multi giocatore oline.

Questi problemi sono stati rincarati dalla dichiarazione del general manager Lucy Bradshaw, secondo cui non sarebbe stato possibile progettare una modalità offline del gioco.

Le pesanti critiche evidentemente hanno avuto la meglio.

La modalità offline consentirà anche di migliorare il gioco stesso, arricchendolo di più sfaccettature senza compromettere l'esperienza online. I server inoltre alleggeriranno il carico di lavoro, consentendo a chi intende usare la modalità multi giocatore di godersi un'esperienza migliorata.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?