Google presenta Google Wawe Beta e Google App Engine for Business

 

Google annuncia la piena disponibilità di Google Wawe, attualmente utilizzabile solo su invito e presentato lo scorso Settembre

Scritto da Redazione il 20/05/10 | Pubblicata in Google | Archivio 2010

 
Google annuncia la piena disponibilità di Google Wawe, attualmente utilizzabile solo su invito e presentato lo scorso Settembre.

Google Wawe  è uno strumento di collaborazione dove le persone possono comunicare e lavorare insieme modificando documenti e testi multimediali, ritoccando foto, video, mappe e altro ancora, secondo il principio della collaborazione online.

E' un qualcosa a metà strada tra un instant messaging e un forum, con la differenza di poter fare tutto in real time, in modalità privata, con amici o di libero accesso.

Pensate per esempio di voler organizzare un week end con i vostri amici.

Google Wave

Nella realtà dovreste incontrarvi da qualche parte, decidere dove andare, cosa fare e a che orario muoversi, non avendo magari a disposizione orari, mappe e altre informazioni utili.

Anche virtualmente, dovreste inviare decine di sms o email alle diverse persone, attendendo di volta in volta le risposte e le controproposte.

Bene, con Google Wawe tutto questo è passato: basterà creare un progetto (un Wawe) del tipo "Cosa facciamo questo Week end", invitare i vostri amici e creare un planning di cosa volete fare, quando e dove. Tutti i vostri amici potranno intervenire in tempo reale modificando questo planning, aggiungendo note, comunicando con voi in tempo reale.

Vi assicuro che usarlo è più facile che spiegarne il funzionamento.

Google presenta Google App Engine for Business
 
Google presenta una nuova novità nel suo ampio paniere di servizi con Google App Engine for Business, che rivede in ottica di servizio commerciale il precedente Google App Engine, lanciato nel 2008 e dedicata allo sviluppo di applicazioni Web.

Questa nuova piattaforma, che garantisce un uptime del 99.9%, offre strumenti di amministrazione centralizzati e strumenti specifici per la sicurezza, ad un costo di 8 dollari mensili per utente e un massimo di 1000 dollari per applicazione.

Per ora il servizio resta in modalità Test su Invito ma per l'autunno dovrebbe essere disponibile per tutti.

In aggiunta a questo, Google ha stipulato un accordo con VMware SpringSource per creare rapidamente applicazioni Java.

Google presenta Google Wawe Beta


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?